A. Lange & Söhne: il dilemma del calendario annuale

A. Lange & Söhne: il dilemma del calendario annuale

Per godere delle cose belle, bisogna avere pazienza. Ne sanno qualcosa gli amanti di A. Lange & Söhne e, di conseguenza, dell’Alta Orologeria; specialmente quanti, al SIHH 2017, hanno ammirato e desiderato il 1815 CALENDARIO ANNUALE.

Dopo un’attesa di quasi un anno, questo segnatempo unico di A. Lange & Söhne è infatti arrivato sul mercato italiano.

Il 1815 CALENDARIO ANNUALE di A. Lange & Söhne è dotato di un movimento a carica manuale con indicazioni a lancetta della data, del giorno della settimana, del mese, e della fase lunare.

Sul quadrante color argenté del 1815 CALENDARIO ANNUALE di A. Lange & Söhne risaltano le lancette in acciaio brunite per l’ora, le cifre arabe in nero e la minuteria chemin de fer che circonda il quadrante.

L’indicazione della fase lunare calcolata con esattezza per 122,6 anni è integrata nei piccoli secondi a ore 6. Le indicazioni del calendario sono facilmente leggibili, grazie alle lancette in oro dei due quadranti ausiliari allineati sull’asse centrale orizzontale.

Da marzo a gennaio vengono indicate correttamente tutte le lunghezze dei mesi. Febbraio, il mese più corto, viene tuttavia considerato come un mese di 30 giorni, rendendo necessaria una correzione manuale il 1° marzo. Inoltre, per la prima volta in un calendario A. Lange & Söhne è possibile far avanzare separatamente la data tramite un correttore incassato.

Il cuore del 1815 CALENDARIO ANNUALE di A. Lange & Söhne è il nuovo calibro L051.3 a carica manuale, dotato di un’autonomia di marcia massima di 72 ore. Grazie al modulo del calendario, che ha un’altezza di soli 1,4 millimetri, l’intero movimento risulta molto piatto.

Il 1815 CALENDARIO ANNUALE di A. Lange & Söhne si affianca all’altro calendario annuale della Maison sassone, il SAXONIA CALENDARIO ANNUALE, presentato nel 2010 con movimento automatico e Grande Data.

ll SAXONIA CALENDARIO ANNUALE è dotato del movimento automatico SAX-0-MAT di A. Lange & Söhne con massa oscillante in oro e platino che trasforma l’energia di ogni movimento del braccio, nella forza di avvolgimento della molla principale.

Entrambi i modelli sono disponibili in cassa in oro bianco o rosa con quadrante argenté, hanno movimenti di Manifattura decorati e montati a mano e rifiniti secondi i massimi criteri di qualità A. Lange & Söhne.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply