Audemars Piguet, nuova vita al Millenary

Audemars Piguet, nuova vita al Millenary

Nel corso dell’ultima Dubai Watch Week, Audemars Piguet ha presentato la nuova linea di segnatempo da donna Millenary. La collezione Millenary di Audemars Piguet, creata nel 1995 e lanciata, nella sua ultima versione, nel 2015, è stata pensata adattando il movimento all’insolita forma ovale della cassa.

Nel 2018, alle casse in oro bianco e rosa lanciate nel 2015 Audemars Piguet ha aggiunto nuovi bracciali con effetto “seconda pelle”. La cassa e il quadrante rimangono invariati, mentre la lavorazione a maglia polacca del bracciale – simile alla maglia milanese – trasforma l’orologio conferendogli un look vintage in armonia con la forma ovale della cassa e con i numeri romani del quadrante.

Il bracciale a maglia polacca del Millenary di Audemars Piguet è il risultato del riavvolgimento di un filo intorno a un asse. Il filo viene diretto a destra, quindi a sinistra per creare un’alternanza regolare, al contrario del bracciale a maglia milanese dove tutti i fili seguono la stessa direzione.

Oltre ai bracciali in oro, la linea Millenary di Audemars Piguet è arricchita da una nuova versione con quadrante in opale, che presenta la stessa tecnica della martellatura che Audemars Piguet ha utilizzato finora solo per la collezione Royal Oak Frosted Gold.

Per la nuova linea Millenary, questa tecnica è stata utilizzata per la lunetta, la lunetta interna, la parte superiore delle anse e i fianchi della cassa a ore 9 e a ore 3.

Nella cassa del Millenary di Audemars Piguet batte il calibro di manifattura 5201, che vibra a 21.600 alternanze/ora.

A complemento dei segnatempo Millenary di Audemars Piguet è stata realizzata anche una nuova serie di cinturini con nuove consistenze, motivi e colori alternabili a piacere. La collezione sarà presente al SIHH 2018.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply