Bell & Ross rivoluziona il GMT

L’estate è tempo di viaggi e l’aereo è uno dei mezzi di trasporto preferiti da chi si muove per le vacanze.

Volare con al polso l’orologio giusto è questione di stile e praticità, come sa Bell & Ross.

Ispirato dal mondo dell’aviazione, il nuovo Bell & Ross BR V2-93 GMT 24H visualizza l’ora di tre fusi orari.

Come funziona

  • Le tre lancette bianche indicano l’ora (minuti e secondi) di un primo fuso orario.
  • La lancetta arancione, che fa un giro del quadrante in 24 ore, indica un secondo fuso orario (o l’ora locale su 24 ore).
  • La lunetta girevole bidirezionale è graduata su 24 ore.

Consente la lettura del secondo fuso orario ma può essere utilizzata anche per visualizzare un terzo fuso orario.

Si ruota in senso orario per sottrarre ore e in senso antiorario per aggiungerne.

Per la prima volta in Bell & Ross, la lunetta è bicolore. Graduata su 24 ore, la parte grigia indica il giorno mentre la sezione su fondo nero indica la notte.

Compagno di viaggio

Il BR V2-93 GMT 24H è uno strumento indispensabile per i piloti di aerei, ma anche il segnatempo ideale dei globe-trotter, vacanzieri e non.

La cassa in acciaio di 41 mm riprende la forma rotonda che caratterizza la serie Vintage. È rivisitato in chiave moderna, con anse arrotondate che si adattano al polso.

Nella cassa è integrata una protezione per la corona a vite e il bracciale è disponibile in due versioni: in metallo o in gomma tipo “Tropic”.

Leggibilità ottimale

La leggibilità è accentuata dal quadrante nero, che contrasta con i grandi numeri bianchi, un codice colore che fa parte del DNA di Bell & Ross.

Ricorda le tonalità utilizzate sugli strumenti di bordo degli aerei. Sui pannelli di controllo, infatti, dominano il nero, che evita i riflessi, e il bianco, che consente una lettura ottimale.

La lancette, infine, sono dotate di un rivestimento fotoluminescente. La lancetta GMT si distingue per la freccia arancione, colore che, insieme al bianco e al nero, è emblematico di Bell & Ross.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply