Breguet Classique 7147: tradizione pura

Breguet si muove nel solco della propria tradizione, anno dopo anno, presentando segnatempo destinati a lasciare un’impronta nella storia della Maison e dell’orologeria. Come il nuovo Classique 7147, presentato a Baselworld 2017, che mantiene tutte le raffinatezze che costituiscono l’identità della Manifattura dal 1775.

Come per gli orologi dell’epoca, il quadrante di questo Classique 7147 è in smalto “grand feu”, una delle tecniche artigianali per eccellenza nell’orologeria, conosciuta fin dall’antichità ma che non fu applicata su vasta scala nell’arte orologiera fino al Rinascimento.

Questa tecnica ornamentale è estremamente complessa e porta il quadrante, al termine della lavorazione, ad assumere un bianco e una fattura splendente. In seguito, viene applicata la decalcomania dei famosi numeri Breguet, fini, leggibili e delicati.

La lettura delle ore e dei minuti avviene tramite le tradizionali lancette Breguet in acciaio azzurrato, decentrate e a “pomme évidée”. La lancetta dei piccoli secondi è decentrata a ore 5.

Il movimento di manifattura calibro 502.3SD del Classique 7147 visibile grazie a un fondocassa in vetro zaffiro, dove si integrano un decoro Côtes de Genève e un guillochage Clous de Paris.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply