Breitling Navitimer Rattrapante

Breitling Navitimer Rattrapante

Non sono orologi che passano inosservati quelli che è in grado di produrre Breitling. Non tanto e non solo per le dimensioni, spesso ben più che generose, ma per il grado di innovazione che nascondono nella cassa e per la loro estetica, fedele a canoni evolutisi nel tempo.

Il tutto, spesso, abbinato a complicazioni di assoluto livello come il movimento cronografico con rattrapante, che ritroviamo nel nuovo Breitling Navitimer Rattrapante.

Animato dal Calibro manifattura B03 da 70 ore di riserva di carica, certificato ufficialmente come cronometro dal COSC, il Breitling Navitimer Rattrapante ha nel movimento un sistema di isolamento che permette di dissociare la lancetta rattrapante quando viene arrestata.

In questo modo, viene minimizzato il rischio di una minore precisione cronometrica e di una ridotta riserva di carica causata dalla quantità variabile di energia richiesta dagli arresti e dalle ripartenze della lancetta rattrapante.

Inoltre, uno speciale meccanismo di arresto della rattrapante di questo Breitling, ispirato ai freni di una bicicletta con pattini di caucciù, garantisce arresti estremamente precisi e un sistema di produzione più semplice e più affidabile. Sistemi di alta ingegneria applicati all’Alta Orologeria.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply