De GRISOGONO reinventa il New Retro

De GRISOGONO reinventa il New Retro

All’ultimo salone di Basilea, de GRISOGONO si è presentata con uno dei suoi pezzi mitici, il New Retro, interpretato in due versioni inaspettate.

New Retro Double Jeu

Il New Retro Double Jeu è animato da un movimento al quarzo. La peculiarità, dunque, dov’è? Il colpo di genio dell’orologio sta tutto nel quadrante.

A ogni movimento del polso e al completamento di una rotazione della massa oscillante a mezzaluna, infatti, esso prende vita scoprendo una trovata di de GRISOGONO.

Ai suoi lati, i numeri arabi stilizzati delle ore 3 e 9 rivestiti di 82 diamanti ruotano, rivelando quindi colorazioni differenti davanti e dietro:

  • diamanti brown e bianchi per il modello in oro rosa;
  • diamanti bianchi e neri per il modello in oro bianco.

Il quadrante presenta un doppio display, in formato rettangolare in zaffiro e in formato circolare, a effetto flinqué o con incastonatura a neve, sorretto da quattro ponti antracite placcati al rodio.

La cassa rettangolare del segnatempo de GRISOGONO è quindi incorniciata da una fila di diamanti da 1,3 carati o con incastonatura completa, per un totale di 4,3 carati.

New Retro Power Reserve

Accanto al “fratello” giocoso, New Retro rivela una nuova complicazione, tradotta nella filosofia di de GRISOGONO che però non riguarda tanto la riserva di carica, quanto la disposizione della creazione.

Il New Retro si abbina infatti a questo movimento sagomato appositamente sviluppato per integrarsi nella cassa rettangolare.

Il calibro in linea è scheletrato, per poter quindi ammirare la delicatezza della finitura.

L’anima meccanica del segnatempo è sorretta da ponti stilizzati antracite placcati al rodio, con una struttura che riprende le calandre delle vetture d’epoca.

Il New Retro Power Reserve di de GRISOGONO sfoggia l’indicatore della riserva di carica da 48 ore a ore 12.

L’orologio è quindi disponibile nelle versioni in oro rosa e oro bianco con cinturino di alligatore.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply