Laureato 42mm Ceramic: la prima volta di Girard-Perregaux

Laureato 42mm Ceramic: la prima volta di Girard-Perregaux

Il Laureato di Girard-Perregaux è un orologio trasformista. Pochi mesi fa si è spogliato per presentarsi nella sua versione Squelette. Ora si riveste, ma di un materiale inedito per la maison svizzera: la ceramica.

Per la prima volta nella sua storia, il Laureato di Girard-Perregaux si presenta infatti in versione integralmente vestita di ceramica nera, leggera, inscalfibile e ben tollerata dalla pelle

Una veste nuova che rafforza la vocazione casual chic del Laureato Girard-Perregaux: il nuovo “mantello” di ceramica della tonalità più scura, fa risaltare la forza del design dell’orologio.

Il Laureato si distingue infatti per la lunetta ottagonale lucida sovrapposta a una cassa integrata, priva di anse. L’uso della ceramica esalta ulteriormente le qualità ergonomiche del segnatempo di Girard-Perregaux.

Il Laureato 42 mm Ceramic assimila i vantaggi strutturali ed ergonomici della ceramica per metterli al servizio del polso di chi lo indossa.

Nella sua livrea nera, il Laureato 42mm Ceramic di Girard-Perregaux esibisce un bracciale che è il prolungamento naturale della cassa, un elemento originale del design a tutti gli effetti. È caratterizzato dalle grandi maglie satinate a forma di H e dai raccordi bombati e lucidi, interamente modellati nella ceramica nera.

Il gioco di contrasti fra le superfici lucide e satinate del Laureato 42mm Ceramic esalta il rilievo e anima l’orologio anche quando quest’ultimo è di colore nero assoluto. Indossato, il bracciale si dimostra estremamente morbido e rende il Laureato 42 mm Ceramic molto confortevole.

Nella cassa, sotto al quadrante decorato con motivo a Clou de Paris, batte il movimento meccanico a carica automatica GP01800-0008 di manifattura: a testimonianza del fatto che il Laureato 42mm Ceramic di Girard-Perregaux non è solo forma ed estetica ma è anche tanta sostanza.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply