Hublot alle Finali Mondiali Ferrari

Come ogni anno, Ferrari ha organizzato le Finali Mondiali, l’evento esclusivo che segna la fine della stagione di gara Gran Turismo. La casa della Rossa è stata ancora una volta l’Autodromo del Mugello, che dal 26 al 29 ottobre ha ospitato bolidi, appassionati e il partner storico di Maranello, Hublot.

Clienti, tifosi e una serie di auto da corsa e su strada si sono date appuntamento per un week end di festeggiamenti con mostre di modelli storici e moderni del Cavallino Rampante, la possibilità di un giro su un’auto da corsa, incontri con i piloti e dimostrazioni di pit stop della Formula 1.

L’edizione 2017 ha avuto una dimensione più affascinante, in quanto parte delle celebrazioni per il 70esimo anniversario di Ferrari.

Hublot, partner di lunga data della Ferrari, ha fatto sentire forte la propria presenza durante il weekend, con i propri colori sul circuito e sulla safety car presente nelle molte gare che si sono svolte durante i quattro giorni dell’evento.

Sopra i paddock è stata allestita un’area Hublot completa di pop-up store, per accogliere amici e clienti e permettere loro di scoprire i prodotti della Manifattura. Star orologiera del weekend è stato il Cronografo Hublot Techframe Ferrari Tourbillon.

Presentato a marzo a Baselworld, l’orologio Hublot celebra il 70esimo anniversario della Ferrari e il suo look porta i segni del Ferrari Design Centre, gestito da Flavio Manzoni, presente al Mugello per spiegare l’ispirazione che ha portato alla creazione del segnatempo.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply