Fusione Tailor Made

Come Hublot, Italia Independent e Rubinacci ti inventano il classic fusion

Dal 2014, la partnership tra Hublot e Italia Independent di Lapo Elkann ha prodotto due collezioni. Se finora ogni edizione era una declinazione dell’orologio Big Bang Unico, oggi la magia di questa sinergia creativa si è riversata sul modello Classic Fusion.

Il suo nome sembra predestinarlo a questa nuova serie speciale: mai un orologio aveva raggiunto un pari livello di fusione tra classicità e innovazione.

Mescolando la maestria orologiera di Hublot, la creatività senza limiti di Italia Independent e del suo fondatore e i tesori del famoso sarto italiano Rubinacci si ottiene l’Arte della fusione.

In quanto creativo, ho sempre fatto della personalizzazione e del ‘su misura’ il fulcro dei miei progetti, perché per me rappresentano il vero lusso. È in questo spirito che creo e disegno oggetti unici, che corrispondono al mio gusto e alle mie esigenze, ma che procurano anche piacere e soddisfazione ai miei clienti. Apprezzo il fatto che diventino veramente miei, che diventino oggetti distintivi, ed è quello che avviene con la collezione Classic Fusion Italia Independent“, commenta Lapo Elkann, fondatore e direttore artistico di Italia Independent.

Ho scelto questi tessuti pensando agli abiti che realizziamo per Lapo Elkann, partendo da colori stravaganti come un tartan multicolore di una tonalità sportiva fino a un pied de poule classico, molto gentleman italiano, che ho voluto bianco e nero in riferimento alla sua squadra del cuore, la Juventus di Torino. Non immaginavo che si potesse mettere la lana sui cinturini e sul quadrante di un orologio. Hublot ci è riuscito e il risultato finale va oltre le mie aspettative. Abbiamo ottenuto un orologio equilibrato, con un effetto né troppo pesante né troppo leggero dei pattern”, è il punto di vista di Luca Rubinacci.

La fusione è servita.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply