IWC Portugieser: rapsodia in blu

IWC Portugieser: rapsodia in blu

I segnatempo con il quadrante blu sono quanto di più seducente ci possa essere nell’Alta Orologeria. Anche per questo, IWC ha presentato due dei suoi più famosi Portugieser in un colore blu estremamente di moda.

Si tratta di una prima assoluta per la collezione IWC, che si arricchisce del Portugieser Automatic e del Portugieser Chronograph con una cassa in acciaio inossidabile e un quadrante blu.

IWC ha realizzato i suoi primi orologi con quadrante blu già 50 anni fa, impostando una tendenza che si è diffusa poi in tutto l’intero settore orologiero. Per le sue ultime novità in blu, IWC ha svelato due versioni di modelli particolarmente popolari del Portugieser.

Il Portugieser Automatic è animato dal calibro 52010 prodotto da IWC. Il sistema di carica automatica Pellaton è ornato con componenti in ceramica e genera una riserva di carica di 7 giorni in due bariletti.

Un display a ore 3 indica la carica residua, mentre il contatore dei piccoli secondi è posizionato a ore 9. La cassa in acciaio inossidabile e le lancette rodiate generano un contrasto deciso con il blu profondo del quadrante.

Il Portugieser Chronograph, proposto in blu per la prima volta, è uno dei più famosi IWC mai prodotti. Ispirato al design senza tempo dei Portugieser degli anni Trenta, questo orologio ha un diametro di soli 40,9 millimetri che si adatta a qualsiasi polso. La cassa in acciaio inox e le lancette rodiate si armonizzano con il quadrante blu dell’orologio.

Una personalissima interpretazione del blu che solo una Maison come IWC poteva dare.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply