Sandro Fratini, la sua collezione in un libro

Oltre a essere uno dei collaboratori di punta di Galileus, Sandro Fratini è uno dei più importanti collezionisti mondiali di orologi.

Una collezione privata, quella di Sandro Fratini, che diventa quindi “pubblica”, grazie al libro co-editato da Christie’sFAM | Publishing.

Il libro

Il titolo è una dichiarazione d’amore per i segnatempo: MY TIME – Blu blu, l’Amore è blu. – The Authentic Passion of a Superlative Collector.

Si tratta di un’opera omnia di 688 pagine in grande formato, in italiano e inglese.

Il suo contenuto fotografico consente dunque la scoperta di una collezione mai resa pubblica fino ad ora.

La passione

Fratini aveva solo 8 anni quando, in occasione della sua prima comunione, ricevette in dono un Longines in acciaio, che fece scoccare nel suo cuore la passione per l’arte dell’orologeria.

Il vero collezionista acquista dunque per conservare, non si preoccupa di “ciò che dice il mercato” ma è interessato a possedere ciò che realmente vuole.

Sandro Fratini

La collezione

La collezione contenuta nel libro, una delle più importanti al mondo, è stata creata da Sandro Fratini seguendo proprio questo spirito.

Ogni singolo orologio ha un motivo ben preciso che lo porta a farne parte e ha un legame personale e unico che lo lega al collezionista.

I 650 orologi raffigurati nel volume rappresentano una piccola parte dell’intera collezione cui Sandro Fratini ha dedicato gran parte del proprio tempo e delle proprie energie.

Pagina dopo pagina, emerge quindi la passione del collezionista per l’orologeria di altissimo livello, dai tecnicismi estetici dei movimenti alla bellezza del design delle casse e dei quadranti.

Il volume mostra esempi celebri di orologi da polso vintage di Patek Philippe e Rolex, molti dei quali sconosciuti ai più.

Vi è inoltre una selezione di Audemars Piguet, Vacheron Constantin e Cartier della seconda metà del secolo scorso.

Oltre l’orologio

La sua collezione personale di orologi insieme con la sua incredibile passione verso i segnatempo hanno portato Sandro Fratini a trovarne una declinazione nel mondo dell’hotellerie.

Sua, infatti, è L’O, catena di hotel di lusso situati in luoghi unici nelle città di Firenze, Venezia e, presto, Roma. Strutture a tema orologiero, in cui il segnatempo si vive, si ama, si respira.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply