Panerai Luminor Due: piccolo è bello

Panerai Luminor Due: piccolo è bello

Le tendenze in orologeria prendono spesso pieghe inspiegabili. Si va da momenti in cui spopolano le casse oversize a quelli in cui le dimensioni si riducono, anche a costo di snaturare un orologio e la sua storia. Per fortuna a Panerai questa cosa non accade.

Al recente SIHH, Panerai ha infatti presentato sei nuovi modelli Luminor Due 3 Days Automatic, con la cassa in acciaio inossidabile o in oro rosso, nelle misure di 42 mm e – per la prima volta – 38 mm di diametro.

Una svolta per Panerai, con dimensioni e caratteristiche che rendono questi orologi estremamente versatili, anche grazie alla nuova gamma di colori dei quadranti e dei cinturini che corredano ogni modello.

I nuovi Panerai Luminor Due 3 Days Automatic sono animati dal calibro di manifattura OP XXXIV, a carica automatica con tre giorni di autonomia di marcia, ormai lo standard di base dei movimenti della Maison.

Il design dei quadranti è classico, con grandi indici luminescenti in puro stile Panerai e contatore dei secondi. Per la prima volta, però, in questa collezione si aggiunge il datario, senza compromettere la chiarezza di lettura che è una caratteristica della marca fin dai primi esemplari creati negli Anni Trenta del ‘900.

E, a proposito di caratteristiche, in tutti i modelli, sulla carrure, il dispositivo a ponte con leva protegge la corona di carica da urti accidentali e rimane uno dei segni distintivi del DNA Panerai.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply