Paul Picot Firshire Megarotor GMT Worldtime: lo stile nel viaggio

Paul Picot Firshire Megarotor GMT Worldtime: lo stile nel viaggio

Quella delle Ore del Mondo è una delle complicazioni più amate dell’Alta Orologeria.

Il suo fascino deriva dall’illusione di avere l’intero globo al polso e dal fatto che consente di creare quadranti “artistici” esteticamente accattivanti.

In questo filone si inserisce Paul Picot con il suo Firshire Megarotor GMT Worldtime. Questo segnatempo presenta una semplicità di regolazione delle funzioni, prima fra tutte quella delle Ore del Mondo, regolabile tramite i 2 pulsanti in stile crono.

La lancetta 24 ore colorata in rosso indica il tempo, giorno o notte, del proprio luogo di residenza.

Il segnatempo è mosso dal calibro automatico PP1460 con Megarotor in lega di tungsteno, una massa oscillante concepita dalla manifattura Paul Picot capace di ridurre del 20% il tempo di ricarica dell’orologio rispetto a un rotore standard.

L’eleganza di questo Paul Picot è garantita dal quadrante finemente rifinito, con la percezione in tridimensionale dei continenti, disponibile in grigio antracite, blu scuro, champagne tropical, rosa antico e rosso intenso (88 esemplari per ciascuna variante). La cassa, in oro rosa o acciaio, misura 42 mm.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply