Piaget Altiplano Ultimate Automatic: sottile e unico

Piaget Altiplano Ultimate Automatic: sottile e unico

Piaget è ancora più sinonimo di ultrapiatto.

Con uno spessore di soli 4,30 mm, l’Altiplano Ultimate Automatic presentato al SIHH 2018 corona 60 anni di virtuosismo nel campo dell’ultrasottile.

Si tratta dell’orologio a carica automatica più sottile al mondo.

L’anniversario

Il 2017 ha segnato per Piaget il 60esimo anniversario della linea Altiplano e del calibro ultra-piatto 9P.

L’Altiplano Ultimate Automatic, con il suo spessore di soli 4,30 mm è un record nel campo dell’Alta Orologeria.

Così come per il 900P, l’Altiplano Ultimate Automatic di Piaget si libera della distinzione tra calibro ed elementi esterni.

Per tre anni gli sviluppatori, gli ingegneri, i maestri orologiai e i designer hanno lavorato insieme a sviluppo e produzione per dare vita a questo segnatempo.

Le innovazioni tecniche

Progettati come un insieme unico, il movimento e la cassa formano una singola entità.

In essa, la cassa ha anche la funzione di platina a cui sono stati fissati 219 componenti sottilissimi.

Alcune parti di questo Piaget sono a malapena più spesse di un capello, come i ruotismi che misurano solo 0,12 mm (rispetto ai 0,20 mm di un movimento tradizionale).

Un’architettura complessa che ha portato alla costruzione capovolta del movimento con due ponti fissati lato quadrante, visibili attraverso la parte frontale dell’orologio.

Per poter risparmiare preziosi decimi di millimetro, l’intero meccanismo e le lancette sono contenuti nello spessore del bilanciere.

Il contatore di ore e minuti è decentrato ma in linea con i codici di design della linea Altiplano.

Piaget ha optato per un bariletto sospeso tenuto da un ponte singolo lato quadrante al contrario dei tradizionali bariletti che sono fissati solo lato platina.

Prezioso e sottile

La massa oscillante in oro 22 carati trattata in PVD nero è stata posizionata ai bordi del movimento per essere incorporata nel suo spessore e contribuire alla sottigliezza del profilo.

L’oro è un materiale perfetto per la lavorazione meccanica perché dà alla massa oscillante un peso, un’inerzia e una robustezza in grado di garantire prestazioni elevate.

L’Altiplano Ultimate Automatic ha infatti una generosa riserva di carica di 50 ore.

Ricavata nella cassa, la platina è satinata e sabbiata mentre i ruotismi hanno una satinatura circolare o effetto soleil.

I ponti smussati, scheletrati per permettere una visione ancora migliore del meccanismo che opera nel cuore dell’Altiplano Ultimate Automatic di Piaget, hanno una satinatura effetto soleil.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply