Rado e il fascino della patina

Il connubio tra materiali differenti è una tendenza consolidata nel mondo dell’Alta Orologeria.

Su questa scia Rado porta a Baselworld 2018 la versione in bronzo e ceramica hi-tech del suo cavallo di battaglia, l’HyperChrome Chronograph Automatic.

Caratterizzato dalla collaudata cassa da 45 mm in ceramica hi-tech leggera e resistente ai graffi, questo cronografo Rado presenta gli inserti laterali e i pulsanti cronografici rivestiti in bronzo, la cui tonalità color oro pallido si intensifica col tempo poiché sviluppa una patina opaca dall’aspetto datato, unica e differente per ciascun orologio e per il suo proprietario.

Nel cuore del Rado HyperChrome Chronograph Automatic batte il movimento ETA 2894-2 da 42 ore di riserva di carica e il classico bracciale in ceramica è stato sostituito con un cinturino in pelle vintage marrone, anch’esso destinato a “subire” la patina vintage che il tempo gli riserva.

Il cronografo è realizzato da Rado in una serie limitata a 999 esemplari.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply