Roger Dubuis Excalibur Quatuor in carbonio multi-strato

Il calibro Quatuor di Roger Dubuis è senza dubbio una delle innovazioni tecniche più interessanti e innovative nel panorama orologiero degli ultimi anni.

Il calibro

Un calibro al quale Roger Dubuis ha lavorato per sette anni e che è stato perciò protetto dalla Maison con due brevetti.

Grazie ai suoi quattro gruppi bilanciere/spirale posti a 45 gradi, il calibro Quatuor è infatti in grado di compensare gli effetti della gravità sul movimento in maniera molto più efficace di altri movmenti.

La scelta del carbonio

Roger Dubuis si spinge oltre e, dopo l’Excalibur Quatuor con movimento in oro, titanio e silicio del 2013 e in CarTech Micro-Melt BioDur CCM del 2017, eccolo dunque in carbonio multi-strato.

Una versione del segnatempo che, nemmeno a dirlo, punta tutto sulla leggerezza dei materiali: il carbonio, infatti, pesa oltre il 60% in meno rispetto all’oro.

La cassa dell’Excalibur Quatuor in carbonio si fa dunque notare per il design aggressivo.

Un design proprio della collezione, abbinato qui a una particolare tecnica di taglio del carbonio.

Limitato a soli 8 pezzi, l’Excalibur Quatuor in carbonio è quindi, come ricorda la Maison, un “paradosso tra il movimento da peso massimo e il peso piuma di un segnatempo ultramoderno”.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply