Rolex e la Formula 1, il sodalizio continua

Rolex e la Formula 1, il sodalizio continua

Con il weekend alle porte prende il via a Melbourne, con il Gran Premio di Australia, il Mondiale 2019 di Formula 1. Un altro anno importante per Rolex.

Partnership duratura

Lo spirito della competizione, così come il suo impegno per le prestazioni audaci e l’innovazione spinta, si allineano infatti alla passione della Maison per l’eccellenza.

Ecco perché, dunque, questa stagione segna per Rolex il settimo anno consecutivo come Global Partner e orologio ufficiale della Formula 1.

Una stagione ricca di spunti

La stagione 2019, che va da marzo a dicembre vedrà 21 gare in tutto il mondo, con diversi spunti. Per esempio, il Gran Premio della Cina di aprile sarà il millesimo GP della Formula 1.

Inoltre, a maggio, il Gran Premio di Monaco festeggerà i 90 anni dalla prima corsa nelle strade del Principato. Quasi un secolo dopo, il percorso rimane praticamente identico.

Il 7 settembre a Monza, inoltre, Sir Jackie Stewart, brand ambassador Rolex per oltre mezzo secolo e tre volte campione del mondo di Formula 1 celebrerà i 50 anni dal suo primo titolo.

Jackie Stewart e Rolex

Il leggendario pilota, che festeggerà la ricorrenza sullo stesso circuito in cui vinse il suo primo titolo iridato nel 1969, non nasconde una certa emozione.

Ho sempre ritenuto l’emozione pericolosa per un pilota, ma spero che ce ne sarà po’ quando arriverò a Monza quest’anno”, ha infatti dichiarato Stewart.

Rolex e l’automobilismo

Al di là della Formula 1, i legami del marchio con gli sport motoristici sono molto stretti e risalgono ai tempi di Sir Malcolm Campbell.

Egli, negli Anni ’30, fu il primo pilota a infrangere la barriera delle 300 miglia orarie al volante della sua auto Bluebird.

Da allora, la presenza di Rolex nelle corse è cresciuta costantemente, affiancandosi a eventi di endurance come la Rolex 24 A DAYTONA, la 24 ore di Le Mans e il mondiale FIA di endurance.

Il brand segue anche globalmente alcuni eventi di auto d’epoca come il Concours d’Elegance di Pebble Beach, la Rolex Monterey Motorsports Reunion e il Goodwood Revival.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply