Rolex diventa premium partner del Roland-Garros

Rolex completa il suo Grande Slam diventando partner premium e cronometrista ufficiale del Roland-Garros, oltre che partner della Federazione francese di tennis (FFT).

Poker parigino

Il torneo di Parigi era infatti l’ultimo a mancare nella bacheca di Rolex.

La Maison è infatti da anni al fianco di Wimbledon e degli Australian Open e fresca partner degli US Open.

Il Roland-Garros vantava infatti una lunghissima affiliazione con Longines.

In virtù di essa, la Maison di Saint Imier ha creato negli anni diversi orologi.

Valori comuni

Il legame tra Rolex e il tennis si fonda quindi su una passione per l’eccellenza, la perfezione, la precisione e l’eleganza.

Sono valori che ha portato la Maison ginevrina al fianco dei più prestigiosi tornei del mondo.

La Maison, inoltre, sponsorizza alcuni dei migliori giocatori del mondo, molti dei quali hanno trionfato sul campo in terra battuta di Parigi.

In base a questa nuova partnership, Rolex godrà quindi di ampia visibilità all’interno dello stadio Roland-Garros.

Il brand avrà inoltre una propria area di ospitalità nel “Roland-Garros Village”.

Le voci dei protagonisti

Arnaud Boetsch, responsabile comunicazione e immagine, Rolex SA: “È un onore e un piacere per il marchio unire le forze con questo prestigioso torneo del Grande Slam”.

Come al solito, quindi, Rolex si è impegnata a lungo termine e siamo lieti di sviluppare ulteriormente la nostra collaborazione con Roland-Garros e la nostra visione condivisa“.

Bernard Giudicelli, Presidente della Federazione Tennis francese: “Questo accordo a lungo termine non solo aiuterà a sviluppare il marchio Roland-Garros in tutto il mondo, ma favorirà anche il tennis francese”.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply