SIHH 2019, i marchi indipendenti – Giorno 2

SIHH 2019, i marchi indipendenti - Giorno 2

Il secondo incontro con i marchi indipendenti ospitati al Carrè des Horlogers del SIHH 2019 ha riservato delle sorprese interessanti.

Idee e soluzioni proprie di chi ha la possibilità di pensare e immaginare “out of the box”.

Galileus ha incontrato, nello specifico:

Armin Strom

La Maison eponima porta al SIHH 2019 l’ultima creazione della collezione Dual Time Resonance, il Dual Time Resonance Sapphire, che si distingue dai precedenti proprio per la cassa in zaffiro monoblocco.

MB&F

Celebre per le sue “horological machine” ardite, innovative e stravaganti, MB&F chiude al SIHH 2019 l’esperienza HM6 presentando la HM6 Final Edition, ultima e definitiva della serie. Insieme, porta l’orologio da tavolo Medusa, realizzato con L’Epee 1839 e cupola in vetro di Murano.

RJ

Giovane e trasgressiva, la Maison RJ porta al SIHH 2019 i suoi cavalli di battaglia ispirati agli eroi Marvel, con due orologi della collezione ARRAW che richiamano i nemici storici di Batman: The Joker e Two-Face.

Porta inoltre quattro referenze dello Star Twist e tre dell’ARRAW 6919.

Ressence

La Maison spinge ancora oltre il concetto di orologeria meccanica d’avanguardia al SIHH 2019, integrando nel Type 2 la funzione e-Crown, che ne fa un orologio meccanico regolabile tramite app.

Presenta poi una versione completamente bianca del Type 3 e assottiglia il Type 1 presentando il Type 1 Slim.

 

 

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply