Un tuffo nel passato con Tissot

Un tuffo nel passato con Tissot

Da tempo Tissot ha intrapreso un viaggio a ritroso nel tempo, per riscoprire e riproporre le proprie radici e collezioni storiche.

Da questo viaggio emerge perciò, tra gli altri, il nuovo Heritage Visodate.

Ispirato agli Anni Cinquanta

Questo segnatempo Tissot prende la propria ispirazione da orologi prodotti dalla Maison negli Anni Cinquanta, anni importanti per la Manifattura.

La Maison, infatti, celebrava con orgoglio il proprio centenario.

Un periodo in cui Tissot presentò il datario nel meccanismo automatico: ecco dunque che il nuovo orologio presenta questa funzionalità in un design moderno e accattivante.

Tocchi di modernità

Un vetro zaffiro bombato high-tech ricopre infatti il quadrante leggermente curvo, una dimostrazione quindi della perizia di Tissot nell’uso di tecniche e materiali all’avanguardia.

La data è chiaramente visibile, a sottolineare il carattere filologico del segnatempo.

Inoltre, gli storici loghi Tissot sul quadrante e la fibbia classica sono il promemoria delle origini dell’innovazione.

Varianti per ogni appassionato

Il Visodate Heritage è proposto in diverse versioni, con materiali e finiture di ultima generazione.

I modelli sono quindi dotati di casse in acciaio lucido oppure di un rivestimento con trattamento PVD oro giallo, o rosa per la versione femminile.

I quadranti, neri e argento, sono abbinati a un cinturino in pelle morbido o dal classico motivo coccodrillo, oppure ad un più moderno bracciale in maglia milanese.

Mossi infine da un movimento ETA F06.111 con indicatore di fine carica, che garantisce il rispetto dei moderni requisiti del cronometraggio, questi Tissot sono impermeabili fino a 3 bar.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply