Ulysse Nardin Moonstruck Worldtimer

Ulysse Nardin Moonstruck Worldtimer

Il nuovo Ulysse Nardin Moonstruck Worldtimer ridefinisce il concetto di complicazione astronomica applicando all’Alta Orologeria un concetto caro a Leonardo da Vinci: la semplicità è la forma ultima di sofisticazione.

L’Ulysse Nardin Moonstruck Worldtimer ricrea l’orbita della Luna e il movimento apparente del Sole intorno al globo, così come vengono visti dalla Terra, cioè in modo diverso da qualsiasi altra indicazione offerta da un orologio astronomico.

Al centro del quadrante dell’Ulysse Nardin Moonstruck Worldtimer, l’Emisfero Settentrionale è rappresentato così come viene visto dal Polo Nord e le ore sei a Londra rappresentano il meridiano di Greenwich.

Tre dischi concentrici ruotano interno a questa mappa del mondo fissa. Di questi, quello esterno riproduce un simbolo che rappresenta il sole e il disco solare, che completa un’intera rivoluzione in 24 ore, passa su un’indicazione di 24 fusi orari ed è fornito di un indicatore giorno/notte.

Questi marcatori controllano la funzione Ore del mondo, in modo tale che chi indossa l’orologio può leggere contemporaneamente l’ora di 24 diverse città scritte sul rehaut interno.

La Luna appare su un’orbita inferiore. Due dischi lavorano insieme: nella parte superiore, il primo funziona come una finestra circolare che mostra la posizione del satellite terrestre; sotto, il secondo disco, in oro, mostra i cambiamenti delle fasi lunari.

La separazione di questo display unico in due parti rotanti, consente all’Ulysse Nardin Moonstruck Worldtimer di raggiungere un livello di precisione nel ritardo di tempo per ogni mese lunare di soli 5.67 secondi al giorno, 1 giorno in 40 anni.

L’Ulysse Nardin Moonstruck Worldtimer è il solo segnatempo da polso astronomico con la parte illuminata della Luna sempre di fronte al Sole, così come accade nella realtà ed è arricchito da una mappa delle maree particolarmente facile da leggere.

Nella cassa da 46 mm in oro rosa o platino dell’Ulysse Nardin Moonstruck Worldtimer batte il calibro automatico UN-106 interamente prodotto in-house, che offre anche la funzione di data, su un binario che circonda la mappa del mondo.

I pulsanti a ore 8 e a ore 10 permettono a chi indossa l’Ulysse Nardin Moonstruck Worldtimer di regolare velocemente il tempo avanti o indietro di un’ora. Il segnatempo è prodotto in soli 100 esemplari.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Alex Caizergues nuovo brand ambassador di Ulysse Nardin - Estremo
    25 giugno 2018 at 16:25

    […] polso di Alex Caizergues, così come a quello di Buyle, Ulysse Nardin ha messo dunque il Diver Deep Dive. Robusto e funzionale, l’orologio è impermeabile fino a 1000 […]

  • Leave a Reply