Aggiornamenti da tutto il mondo.

Più di 6,2 milioni di casi di COVID-19 È stato segnalato Intorno al mondo e almeno 375.000 persone sono morte, secondo la Johns Hopkins University.

Se ti unisci a noi, ecco gli ultimi titoli:

Può aumentare in Brasile: Il numero di casi confermati di coronavirus nel paese è aumentato di cinque volte a maggio, secondo il suo ministero della salute. Solo nelle ultime 24 ore, il Brasile ha registrato 12.247 nuovi casi, con oltre 526.000 infezioni totali.

Tuttavia, Rio sta allentando le restrizioni: La città di Rio de Janeiro inizia ad aprire alcune attività e attività non essenziali martedì, ha annunciato il sindaco Marcelo Crivella. Crivella ha detto che si aspetta che la città “ritorni alla normalità” all’inizio di agosto.

Negli USA: Washington, DC, ha riportato un aumento dei casi, ritardando il programma della città per passare alla seconda fase di riapertura. Nel frattempo, il sindaco di Houston Sylvester Turner ha dichiarato lunedì un giorno di lutto per coloro che hanno perso la vita a Covid-19. Gli Stati Uniti hanno registrato 1,8 milioni di casi, tra cui almeno 105.000 morti.

Fauci e Trump: Dr. Anthony Fauci, direttore del National Institute of Allergy and Malattie infettive degli Stati Uniti. Stati Uniti d’America E membro della Task Force del Coronavirus del paese, afferma di non aver parlato o incontrato Donald Trump per due settimane e che i suoi contatti con il Presidente sono diventati molto meno frequenti.

Riduzione delle infezioni in Italia: Dopo oltre un mese di riduzione graduale delle misure di blocco, le infezioni da coronavirus continuano a diminuire costantemente in Italia, secondo i dati del Servizio di protezione civile del paese. Mercoledì riaprirà la famosa Galleria degli Uffizi a Firenze.

Rapido aumento nelle Americhe: Le Americhe, in particolare l’America Latina e i Caraibi, stanno assistendo a un rapido aumento di nuovi casi di coronavirus, ha affermato l’Organizzazione mondiale della sanità. “Cinque dei 10 paesi al mondo che hanno riportato il maggior numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore sono nelle Americhe: Brasile, Stati Uniti, Perù, Cile e Messico”, ha dichiarato il dott. Mike Ryan, direttore esecutivo del Programma di OMS Emergenze sanitarie.

L’OMS ci esorta a: L’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato che spera che il presidente Trump non onorerà la sua decisione di porre fine alle relazioni tra Stati Uniti e OMS.

Angelo Narcisi

Angelo Narcisi

Multilingue e multitasker. Amante Agile. Giocoliere digitale. Giocatore di squadra. Completamente impegnato con il re (contenuto). Felice musicista e viaggiatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *