Arrivederci Alberto Bauli Leader dell’industria veronese e italiana

Lutto nel mondo dell’imprenditoria veronese e italiana.

È morto Alberto Bauli all’età di 79 anni, avrebbe compiuto 80 anni il 5 settembre prossimo. Alberto, figlio di Ruggero Bauli che ha fondato il gruppo nel 1922, è stato per 25 anni presidente dell’azienda di famiglia e l’ha portata a diventare leader in Italia e in Europa nei dolci da anniversario come pandoro, panettone e colombe e sempre più presente nel continuo settore dolci, dai biscotti agli snack, brioches e crackers.

Grazie anche alla grande operazione di acquisto di marchi italiani di Nestlè (Alemagna e Motta), ma anche quelle di Doria e Bistefani. Alberto Bauli – che lascia la moglie Zina ei tre figli Carlo Alberto, Francesco e Chiara – ha ricoperto per molti anni anche la carica di amministratore e presidente della Banca Popolare di Verona, allora Banco Popolare.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Galileus Web