Beyoncé chiede giustizia per George Floyd

L’artista vincitore del Grammy è una delle numerose celebrità che usano le loro piattaforme di social media per chiedere un cambiamento a seguito della morte di Floyd a Minneapolis la scorsa settimana.

“Siamo rotti e siamo arrabbiati”, dice in un video pubblicato su Instagram. “Non possiamo normalizzare questo dolore. Non sto solo parlando con persone di colore. Se sei bianco, nero, marrone e da qualche parte nel mezzo, sono sicuro che ti senti disperato per il razzismo che sta accadendo in America in questo momento.”

Floyd è stato arrestato lunedì dalla polizia di Minneapolis ed è morto mentre gli agenti lo trattenevano lì. Video dell’arresto mostrarono ufficiali che tenevano Floyd a terra con un ufficiale, Derek Chauvin, con il ginocchio attorno al collo di Floyd per 8 minuti e 46 secondi in totale. Chauvin è stato accusato con omicidio di terzo grado e omicidio colposo di secondo grado e fu licenziato dal dipartimento insieme ad altri tre ufficiali.

Nel video Beyoncé ha continuato dicendo: “Niente più omicidi insensati di esseri umani. Non più vedere le persone di colore come meno umane. Non possiamo più guardare dall’altra parte. George è la nostra intera famiglia e umanità. È la nostra famiglia. perché è un compagno americano “.

“Ci sono state troppe volte in cui abbiamo visto questi omicidi violenti e insignificanti”, ha detto. “Sì, qualcuno è stato accusato, ma la giustizia è lungi dall’essere raggiunta.”

Beyoncé ha terminato il video chiedendo ai fan di visitare una pagina su di lei. sito web che include collegamenti a varie richieste. Una delle richieste in merito Change.org ha già accumulato oltre 9 milioni di firme.

“Continuate a pregare per la pace, la compassione e la guarigione nel nostro paese”, ha detto.

Benvolio Cavallone

Benvolio Cavallone

Sono molto di più: sono un marketer, uno stratega dei social media, un blogger, un esperto di SEO. In breve, sono il ragazzo che può aiutare la tua azienda ad avere successo nel mercato italiano. Nel 2019 ho aiutato oltre 15 aziende a comunicare efficacemente con le loro prospettive e il pubblico italiano. Tra i miei clienti, posso vantare H&M, Organo Gold, SEGA, Pinnacle, Radison Hotels, Holland Pass e Voyage Privé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *