Borsa Italiana, commento alla seduta odierna (2 settembre 2021)

Tiskali è salito del 69,2%, rafforzando il rally registrato nelle quattro sessioni precedenti. Crescita a doppia cifra anche per Atlantia

Positive-market_2Principali indicatori della Borsa Italiana e dei principali mercati finanziari europei 1-2% di avanzamento in ordine.

Il FTSEMib È aumentato dell’1,34% a 19.858 punti dopo aver oscillato tra un minimo di 19.672 punti e un massimo di 20.036 punti. Il Tutta la partecipazione in FTSE Italia È aumentato dell’1,3%. Segno più FTSE Italia Mid Cap (+ 0,75%) e per FTSE Italia Star (+ 1,71%). Durante la seduta del 2 settembre 2021, il fatturato è salito a 1,87 miliardi di euro rispetto a 1,72 miliardi di martedì; 1.193.026.710 azioni sono passate di mano (2.539.892.889 nella sessione di martedì). Dei 415 titoli scambiati, 219 hanno registrato una performance positiva, mentre 172 sono diminuiti; Le restanti 24 azioni sono rimaste invariate.

L ‘Euro 18 è sceso al di sotto di 1,185 Bitcoin A $ 11.500 (circa 9.500 euro).

Il Diffusione Btp Bund Fluttua intorno a 150 punti.

Tiscali 69,2% a 0,0499 euro, Rafforza il rally del titolo registrato nelle ultime quattro sessioni. Le azioni della compagnia telefonica hanno praticamente quadruplicato il loro valore, rispetto a 0,011 euro alla chiusura del 26 agosto.

Tiskali ha dato le ali al rally Vai su Internet. La società, quotata all’AIM Italia ed attiva nel settore delle telecomunicazioni, è salita del 24,7% a 21 1,21, dopo essere stata sospesa per buona parte della seduta.

Sab per la bolla Atlantia (+ 16,2% a 15,65 euro). Secondo La Repubblica, che ha preso appunti dall’Agenzia Bloomberg, la società di infrastrutture Casa Deposit è vicina a un accordo con e Prestiti per investire in Autostrade per el Italia. In particolare, Autostrada Atlantia può scorporare il 70% dello sconto detentore, che confluisce nella nuova società. Quest’ultima è quotata e soggetta ad aumento di capitale allocato a CDP e altri investitori.

Qualche idea sui titoli nel settore bancario.

In rosso Intesa Sanpolo (-0,46% a 1,7936 Euro). Borsa Italiana ha annunciato nell’ambito del proprio obbligo di riacquisto di azioni di UBI Banka (-0,11%) L’istituto guidato da Carlo Messina ha finora presentato richieste per 3.744.254 azioni, pari al 3,333% di titoli oggetto di richiesta di vendita.

Enel È aumentato dell’1,92% a 7,648. Il colosso elettrico ha annunciato il rilascio di un’obbligazione permanente ibrida subordinata convertibile in euro, destinata a investitori istituzionali per 600 milioni di విలువ. La domanda è sei volte l’importo di 3,7 miliardi di euro. Il valore di emissione è fissato a 99,262 e il rendimento effettivo iniziale sarà del 2,375%.

Fiat Chrysler Automobiles Aumento dello 0,57%. Secondo il ministero dei Trasporti, nell’agosto 2021 in Italia sono state immatricolate solo 89.000 auto. È sceso dello 0,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Le automobili Fiat Chrysler hanno registrato performance leggermente peggiori rispetto al mercato. Secondo l’agenzia Reuters, le immatricolazioni del gruppo hanno raggiunto solo le 20.000 unità ad agosto, in calo del 2,7% rispetto al 2019. Di conseguenza, Fiat Chrysler Automobiles in Italia ha una quota di mercato del 22,8%.

Salta a FTSEMib Interpump (+ 7,67% a 31,72 Euro). A seguito della pubblicazione dei risultati del primo semestre 2021, gli analisti di Kepler Chevrooks hanno alzato il target price sulla società, portandolo da 33,5 euro; Gli esperti hanno ribadito la proposta di acquistare azioni, in quanto il nuovo target price indica una crescita di oltre il 10% rispetto al 1 settembre (29,46 euro).


We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Galileus Web