come sfocare lo sfondo durante una videochiamata

Ennesima novità introdotta in questi giorni in poi Google Meet, un servizio di comunicazione e collaborazione a distanza particolarmente apprezzato nel campo della insegnamento a distanza e di lavoro intelligente: questa è la caratteristica che ti permette di farlo sfocare lo sfondo nascondendo così cosa c’è dietro all’utente durante videochiamate, riunioni e lezioni online.

Google Meet: ora puoi sfocare lo sfondo

A prendersene cura sono i Algoritmi di IA sviluppato dal gruppo Mountain View in maniera molto simile a quelle già viste su alcuni servizi concorrenti. L’obiettivo dichiarato è ridurre al minimo le distrazioni ed evitare incidenti come quello che è diventato virale BBC Dad: In collegamento diretto con l’emittente britannica, l’analista politico Robert E. Kelly è stato interrotto dall’interruzione nell’ufficio di sua figlia.

Puoi attivarlo prima di unirti a uno video chiamata cliccando sul pulsante in basso a destra dell’interfaccia o quando la comunicazione è già stata avviata selezionando la voce “Abilita sfocatura sfondo” tra le opzioni.

La funzione Google Meet per sfocare lo sfondo durante le riunioni

Un’altra novità introdotta in questi giorni in poi Incontrare, ancora in fase di rollout, è quello che permette di attivare la nuova interfaccia grid che mostra 49 utenti simultanei. Il suo arrivo era previsto per giugno, e ora Google ha mantenuto la sua promessa, giusto in tempo per l’inizio del nuovo anno scolastico.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Galileus Web