Coronavirus: i body collector del Brasile

Il bilancio delle vittime confermato dal Brasile per coronavirus è salito oltre 34.000 per diventare il terzo più alto del mondo, secondo i dati ufficiali.

Il suo tasso di mortalità ha ormai superato l’Italia e solo gli Stati Uniti e il Regno Unito hanno registrato più vittime.

Il presidente Jair Bolsonaro ha costantemente minimizzato l’epidemia, sebbene il paese abbia il secondo numero più alto di casi al mondo.

In luoghi come Manaus, la gente comune sta assumendo ruoli straordinari per aiutare le loro città a far fronte.

Filmato da: Fernando Crispim, Jose Monteiro

Prodotto da: Ana Terra Athayde, Camilla Mota, Mohamed Madi

Leggi di più:

Antonia Angelo

Antonia Angelo

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *