Coronavirus nel mondo: tutte le notizie su infezioni, aggiornamenti e condizione

Il Brasile ha superato un altro limite psicologico, con 130mila morti a causa del coronavirus. Nel Paese sudamericano sono stati segnalati più di 43.000 nuovi casi nelle ultime 24 ore e il numero totale di infezioni diagnosticate è ora di poco inferiore a 4,3 milioni. In tutto il mondo, finora ci sono stati 910.000 decessi per Kovid-19: il numero più alto di vittime è negli Stati Uniti (circa 192.000), seguito da Brasile (130.000), India (77.000), Messico (oltre 70.000) e Regno Unito (41.000). Al di sopra di). Attualmente, più di 28 milioni di persone sono infettate dal virus.

La risoluzione delle Nazioni Unite, gli Stati Uniti e Israele si sono opposti allo scoppio

Nonostante le obiezioni degli Stati Uniti e di Israele, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha approvato una risoluzione per affrontare l’epidemia di coronavirus, esortando i paesi a opporsi alle sanzioni per protestare contro l’emendamento cubano dell’ultimo minuto. Commercio economico, finanziario o arbitrario. L’Organizzazione mondiale ha approvato oggi la risoluzione con 169 favorevoli e 2 contrari. È una forte dimostrazione dell’unità delle Nazioni Unite, l’organo più rappresentativo del coronavirus, anche se molti paesi si aspettano che venga adottato all’unanimità. La conclusione non è legale. Chiede “cooperazione e solidarietà internazionale per contenere, ridurre e combattere la pandemia” e sollecitare gli Stati membri a “fornire un accesso tempestivo e imparziale a diagnosi, cure, farmaci e farmaci di qualità, sicuri e di qualità per tutte le nazioni”. Efficace e conveniente “.

Super Expert Usa Fauzi: “Normale solo alla fine del 2021”

Anthony Fauci, il volto più famoso e ufficiale della Task Force della Casa Bianca sull’epidemia, non ha escluso la possibilità di un vaccino nei prossimi mesi, ma ha detto che la società potrebbe aspettarsi un ritorno alla normalità solo quando più americani saranno vaccinati. Pre Kovid, che significa “nel 2021, probabilmente entro la fine del 2021”. Lo scienziato ha detto di non essere d’accordo con l’affermazione di Donald Trump secondo cui l’America stava “voltando pagina” sull’epidemia.

India, nuovo record: oltre 97.000 casi in 24 ore

L’India ha registrato nuovi casi di Kovid-19 entro 24 ore. Secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, sono 97.570 i nuovi contagi,
Ciò porta il budget totale del paese a 4,65 milioni. Il bilancio delle vittime è salito da 1.201 a 77.472 nelle ultime 24 ore. Il Maharashtra è uno stato pandemico, seguito da Andhra Pradesh, Karnataka e Uttar Pradesh. L’India è al secondo posto dopo gli Stati Uniti, ma il tasso di crescita delle infezioni è il più veloce al mondo.

La Russia ha distribuito il primo lotto di vaccini

Il ministero della Salute russo ha annunciato oggi che il primo lotto di vaccini Kovid-19 – o “Sputnik V” – è stato inviato in varie parti del paese. Si tratta, secondo un comunicato stampa, di una “consegna pilota” destinata a verificare l’andamento delle reti logistiche per la distribuzione e l’amministrazione ai cittadini appartenenti a gruppi ad alto rischio. Il primo vaccino contro il coronavirus è stato ufficialmente registrato dalle autorità russe l’11 agosto, creato dal Gamaleya Center for Epidemiology and Microbiology. Il vaccino conferisce immunità fino a due anni.


Angelo Narcisi

Angelo Narcisi

Multilingue e multitasker. Amante Agile. Giocoliere digitale. Giocatore di squadra. Completamente impegnato con il re (contenuto). Felice musicista e viaggiatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *