Cramer si preoccupa dopo il grande rally azionario del ‘1999’ dai minimi coronavirus

Jim Cramer di CNBC ha detto giovedì che è diventato preoccupato per la capacità del mercato azionario di continuare il suo robusto rally dal fondo guidato dal coronavirus.

“Mi sento incerto qui dopo una corsa molto grande, simile al quarto trimestre del 1999”, ha detto Cramer su “Squawk Box”, un riferimento al rialzo dei prezzi azionari che ha preceduto la bolla del 2000 dot-com.

I commenti di Cramer sono arrivati ​​dopo il peggior calo di una singola sessione di mercoledì per i principali indici azionari statunitensi dall’11 giugno, quando Wall Street ha risposto all’aumento dei casi Covid-19 in tutto il paese.

Poco dopo le osservazioni di Cramer di giovedì, le scorte si sono aperte nettamente in calo a causa delle crescenti infezioni da coronavirus e una domanda iniziale di sussidio di disoccupazione superiore al previsto rappresenta ulteriori complicazioni delle speranze per una rapida ripresa economica degli Stati Uniti.

A meno di un’ora dal nuovo giorno di negoziazione, le azioni hanno cancellato i loro precedenti ribassi e sono diventate positive.

L’host di “Mad Money” ha nuovamente consigliato agli investitori di ottenere alcuni profitti vendendo titoli nel loro portafoglio che sono aumentati notevolmente durante la pandemia di coronavirus.

“A lungo termine sono rialzista”, ha detto Cramer. Ma ha aggiunto: “Devo attenermi, se non ti sei allontanato un po ‘, penso che tu debba”.

In un tweet di mercoledì, Cramer ha spiegato ulteriormente la sua tesi.

Giovedì mattina su CNBC, Cramer ha fatto riferimento a società come Okta, con oltre il 70% da inizio anno; Zoom video, in crescita di oltre il 270% nel 2020; e DocuSign, in crescita di oltre il 120% quest’anno.

READ  Le società con legami Trump hanno ottenuto prestiti PPP

“Non credo sia una cattiva idea tagliarli. Sono così grandi”, ha detto.

disconoscimento

Benvolio Cavallone

Benvolio Cavallone

Sono molto di più: sono un marketer, uno stratega dei social media, un blogger, un esperto di SEO. In breve, sono il ragazzo che può aiutare la tua azienda ad avere successo nel mercato italiano. Nel 2019 ho aiutato oltre 15 aziende a comunicare efficacemente con le loro prospettive e il pubblico italiano. Tra i miei clienti, posso vantare H&M, Organo Gold, SEGA, Pinnacle, Radison Hotels, Holland Pass e Voyage Privé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *