Dow raduna più di 200 punti per chiudere il suo miglior trimestre dal 1987

Le azioni sono aumentate ampiamente martedì, quando Wall Street ha concluso la sua migliore performance trimestrale in decenni.

Il Dow Jones Industrial Average è salito di 217,08 punti, ovvero lo 0,9%, chiudendo a 25.812,88. L’S & P 500 ha guadagnato l’1,5% a fine giornata a 3.100,29 e il Nasdaq Composite ha guadagnato l’1,9%. a 10.058,77. Le medie principali hanno toccato il massimo della sessione con meno di un’ora rimasta nella sessione.

Il Dow da 30 titoli ha chiuso il secondo trimestre con un guadagno del 17,8%. Questo è il più grande rally trimestrale della media dal primo trimestre del 1987, quando è balzato al 21,6%. L’S & P 500 ha registrato il suo massimo aumento di un quarto dal quarto trimestre del 1998, aumentando di quasi il 20%. Nel frattempo, il Nasdaq Composite è aumentato del 30,6% nel trimestre, la sua migliore performance trimestrale dal 1999.

“Una combinazione di 1) Stimolo, 2) Tendenze positive nel virus, 3) Riaperture economiche e 4) Le speranze per un vaccino hanno fatto aumentare le scorte nel secondo trimestre”, ha scritto Tom Essaye, fondatore di The Sevens Report. “All’inizio del terzo trimestre, solo uno di questi venti posteriori è attualmente in atto: lo stimolo. Ciò non significa che vedremo una correzione, ma sospettiamo di raduni di mercato fino a quando non possiamo aggiungere più forze a supporto delle scorte, perché siamo uno stimolo delusione lontano da una brutta giornata “.

Le azioni di Facebook e Netflix sono aumentate di oltre il 2% ciascuna per guidare i guadagni martedì mentre Amazon ha fatto progressi del 2,9%. Anche Micron ha contribuito ai guadagni, salendo di oltre il 4% a seguito del rapporto sugli utili meglio del previsto dell’azienda. Micron ha anche fornito una forte guida alle entrate in avanti. Le azioni di Lululemon hanno guadagnato il 6% grazie alla notizia che acquisirà la società di fitness a casa Mirror per $ 500 milioni.

READ  6 nuovi prodotti tecnologici per combattere COVID-19

Martedì è stato anche l’ultimo giorno del mese, con le medie principali che hanno registrato il loro terzo guadagno mensile consecutivo. Il Dow è aumentato dell’1,7% per giugno. L’S & P 500 e il Nasdaq sono aumentati dell’1,8% e del 6%, rispettivamente, da mese ad oggi.

“È difficile vedere il mercato continuare così com’è stato durante l’estate”, ha affermato Quincy Krosby, capo stratega del mercato di Prudential Financial. Ha osservato che il mercato potrebbe diventare sempre più instabile se il numero di casi di coronavirus continua ad aumentare e se alcuni dei trattamenti virali proposti e del vaccino falliscono. “Questo non avrà solo un impatto sulle aziende biotecnologiche, ma anche sul mercato più ampio.”

Wall Street stava ottenendo forti guadagni, con il Dow che ha fatto registrare oltre 500 punti lunedì. Anche l’S & P 500 e il Nasdaq hanno recuperato oltre l’1%.

Powell, testimoniano i Mnuchin

Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell e il segretario al Tesoro Steven Mnuchin hanno testimoniato davanti al comitato dei servizi finanziari della Camera. L’audizione congiunta ha riguardato la risposta della Fed e del Tesoro alla pandemia di coronavirus.

Nelle osservazioni che ha pronunciato martedì, Powell ha affermato che l’incertezza regna sovrana sulle prospettive dell’economia a seguito della pandemia di coronavirus.

“La produzione e l’occupazione rimangono molto al di sotto dei livelli pre-pandemici. Il percorso per l’economia è straordinariamente incerto e dipenderà in gran parte dal nostro successo nel contenere il virus”, ha affermato Powell. “È improbabile un completo recupero fino a quando le persone non saranno sicure che si possa riproporre in sicurezza in una vasta gamma di attività”.

READ  6 nuovi prodotti tecnologici per combattere COVID-19

“Il percorso dipenderà anche dalle azioni politiche intraprese a tutti i livelli di governo per fornire sollievo e sostenere la ripresa per tutto il tempo necessario”, ha aggiunto Powell.

Nel frattempo, Mnuchin ha detto al Congresso che l’economia è in una posizione forte per riprendersi dal coronavirus.

Iscriviti a CNBC PRO per approfondimenti e analisi esclusivi e programmazione di giorni lavorativi in ​​diretta da tutto il mondo.

Camila

Camila

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *