Ertugrul, serie Netflix e PTV, imperversano nel Kashmir; i genitori danno un nome ai bambini appena nati

La serie drammatica turca “Diriliş Ertuğrul ha suscitato scompiglio nel mondo digitale, trovando un vasto fan seguito in tutto il mondo, compresa la Valle del Kashmir. Abbiamo anche assistito al modo in cui la serie ha lasciato il mondo sbalordito innescando innumerevoli meme su Internet e tweet di netizen che gaga sui personaggi, principalmente Ertuğrul e Halime.

Ma ecco un incidente della Valle che ti lascerà affascinato. Mentre lo spettacolo ha guadagnato un’enorme popolarità nel Kashmir, i genitori della valle stanno ora nominando i loro neonati come il personaggio principale, Ertuğrul

Ertugrul

Una foto della tessera OPD dell’ospedale di un bambino, che è stata distribuita sui social media, ha rivelato che il ragazzo che era nato a Jammu e nel Kashmir GB Pant Cantonment General Hospital, Pulwama è stato chiamato “Ertugal”, dopo il personaggio principale dello spettacolo.

Diriliş Ertuğrul “(Resurrection Ertuğrul) è basato sulla vita del leader musulmano Oghuz Turk del XIII secolo, padre di Osman I, fondatore dell’Impero ottomano. La serie raffigura la preistoria dell’Impero ottomano.

Ertugrul

Scheda OPD del neonato che prende il nome da Ertugrul in Kashmir. Twitter.

Guardare Ertuğrul nonostante la velocità irregolare di Internet nella Valle

Tra internet a bassa velocità, coprifuoco e blocco Covid-19, la valle si ritrova incantata dal famoso spettacolo turco, Ertuğrul ‘.

L’International Business Times, India, ha interagito con una famiglia, basata sul Lal Bazaar del Kashmir, che ha parlato della loro crescente passione per lo spettacolo. Faizan Mir, 24 anni, ha dichiarato: “Abbiamo sentito di questo ultimo spettacolo che parla della storia islamica, quindi io e i miei amici siamo riusciti a scaricarlo con la bassa velocità di Internet. Lo spettacolo è stato così interessante, che ci siamo scambiati l’un l’altro su pen drive “.

“Non essere a guardare lo spettacolo su Netflix a causa del blackout di Internet. È una lotta, ma adoro il modo in cui getta luce sulla storia dell’Impero ottomano. Molto affascinante.”

Ertugrul

Manifesto ufficiale di Ertugrul. cinguettio

‘Ci colleghiamo alla storia’

Maimoona Akhtar, una casalinga, ha detto: “Il blocco del coronavirus e il coprifuoco sono qui per restare e non voglio che mio figlio esca spesso. L’unico modo in cui siamo rimasti in casa è stato grazie a Ertugrul. Ci siamo collegati alla storia. Come famiglia , ci piace guardare come sono andate le cose nella storia. Mantiene connessa la mia famiglia “.

Secondo Sabah quotidiano, una pubblicazione turca, “La serie TV è stata tradotta in oltre 25 lingue, tra cui inglese, urdu e arabo. Secondo i dati operativi in ​​diverse lingue nei media digitali, la serie TV ha raggiunto un pubblico di 2,9 milioni di abbonati e 515 milioni visualizzazioni.”

La serie si rivolge a Kayı Boyu (tribù Kayı) e alla loro lotta contro i Cavalieri Templari, l’Impero bizantino, i Mongoli e gli Isfendiyaridi.

Antonia Angelo

Antonia Angelo

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *