finisce 3-3 tra il centro sinistra e il centro destra

Elezioni regionali 2020: le partite si fanno nelle sette regioni interessate dal voto, con il conteggio che termina dopo che è stato dato il via al referendum.

Nel Toscana Giani ha battuto Ceccardi, così come nel Puglia Emiliano è davanti a Fitto mentre è dentro Campania De Luca ha ottenuto un autentico plebiscito.

Il centrodestra invece ride del risultato di Toti in Liguria e Zaia in Veneto, con entrambi i governatori uscenti vincitori a maggioranza schiacciante, mentre Acquaroli è riuscito a strappare il Mercato al centro sinistra.

Cliccando sui link sottostanti è possibile leggere ilstudio specifico dove puoi trovare tutte le informazioni sui candidati e sul sistema di voto.

Elezioni regionali 2020: i risultati ufficiali

Come detto, per quanto riguarda il ballottaggio, è stata data la precedenza al referendum. Ecco qui conteggio dei voti in tempo reale delle elezioni regionali.

In totale lo sono sette candidati in campo per queste elezioni regionali in Campania, con un’affluenza finale del 57,27%. Questi i risultati ufficiali dopo lo spoglio di 2.451 sezioni su 5.827.

Candidato^ElencoPercentuale

Sergio AngrisanoTerzo Polo0,15%

Stefano CaldoroLega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Caldoro President-UdC, Central Alliance, Southern Identity-Southern Macroregion17,16%

Valeria CiarambinoMovimento a 5 stelle11,05%

Joseph CirilloFesta delle buone maniere0,09%

Vincenzo De LucaPartito Democratico, Italia Viva, Partito Socialista Italiano, Centro Demecratico, + Campania in Europa, Green Europe-DemoS, Presidente De Luca, Free Campania, Making Democratic-Popular, Democrats and Progressives, Really Sustainability and Rights-Animalist Party, League for the ‘Italia-PRI, Liberaldemocratici e moderati, Noi Campani, Per il popolo e la comunità68,91%

Giuliano GranatoPotere al popolo1,46%

Luca SaltalamacchiaTerra1,19%

In totale lo sono dieci candidati in campo per queste elezioni regionali in Liguria, con un’affluenza finale del 53,87%. Questi i risultati ufficiali dopo il conteggio di 1.624 sezioni su 1.795.

Candidato^ElencoPercentuale

Riccardo BenettiOra rispetto tutti gli animali0,43%

Carlo CarpiLista di Carpi0,09%

Marika CassimatisBase costituzionale0,19%

Giacomo ChiapporiOttima Liguria0,54%

Aristide MassardoItalia Viva- + Europa-PSI-PVU2,41%

Gaetano RussoIl popolo della famiglia della Democrazia Cristiana0,23%

Alice SalvatoreIl bene0,91%

Tempo a Ferruccio SansaPartito Democratico, Movimento 5 Stelle, Centro Demicratico Green Europe-DemoS, Presidente Sansa, Shared Line38,84%

Giovanni TotiLega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Unione di Centro, Presidente Toti56,21%

David VisigalliRiconquista l’Italia0,17%

In totale lo sono otto candidati in campo per queste elezioni regionali nelle Marche, con l’affluenza definitiva è stata del 59,52%. Questi sono i risultati ufficiali dopo il conteggio di 1.402 sezioni su 1.583.

Candidato^ElencoPercentuale

Francesco AcquaroliLega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Unione di Centro, Movimento per le Marche, Civici con Acquaroli49,24%

Sabrina BanzatoVox Italia0,56%

Alessandra ContigianiRiconquista l’Italia0,16%

Anna Rita IannettiSpostando 3V0,54%

Roberto ManciniDipende da noi2,33%

Maurizio MangialardiPartito Democratico, Italia Viva-PSI-DemoS-Civici Marche, Rinasci Marche, Our Marche & the Center, Mangialardi President List, Courageous Marches37,10%

Gian Mario MercorelliMovimento a 5 stelle8,65%

Fabio Pasquinellipartito Comunista1,41%

In totale lo sono otto candidati in campo per queste elezioni regionali in Puglia, con un’affluenza finale del 56,25%. Questi sono i risultati ufficiali dopo il conteggio di 2.136 sezioni su 3.937.

Candidato^ElencoPercentuale

Pierfranco BruniFiamma tricolore0,18%

Nicola CesariaCostituzione per l’ambiente del lavoro0,43%

Mario ConcaPresidente Cittadini Puglia-Conca0,79%

Andrea D’AgostoRiconquista l’Italia0,12%

Raffaele FittoLega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Unione Centro-Nuovo PSI, Domani Puglia39,01%

Michele EmilianoPartito Democratico, Italia in Comune, Emiliano Sindaco di Puglia, Senso Civico, Con Emiliano, Popolare con Emiliano, Puglia Verde e Solidarietà, Really-Ecologia e Diritti-PAI, Pensionati e Invalidi, Partito del Sud, Indipendenti del Sud, Democrazia cristiana, liberali, sinistra alternativa46,81%

Antonella LaricchiaMovimento 5 Stelle, Puglia Futura11,01%

Ivan ScalfarottoItalia Viva, Presidente Scalfarotto- + Europa, Green Future1,66%

In totale lo sono sette candidati in campo per queste elezioni regionali in Toscana, con l’affluenza definitiva del 63,22%. Questi sono i risultati ufficiali dopo il conteggio di 3.769 sezioni su 3.937.

Candidato^ElencoPercentuale

Marco BarzantiPartito Comunista Italiano0,90%

Salvatore Catellopartito Comunista0,96%

Susanna CeccardiLega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Toscana civica40,40%

Tommaso FattoriSì, la Toscana a sinistra2,23%

Irene GallettiMovimento a 5 stelle6,40%

Eugenio GianiPartito Democratico, Italia Viva- + Europe, Green Europe, Sinistra Civica Ecologista, Orgogio Toscana, Svolta!48,68%

Tiziana VigniSpostando 3V0,43%

In totale lo sono nuovi e candidati in campo per queste elezioni regionali in Veneto, con un’affluenza alle urne finale del 46,13%. Questi sono i risultati ufficiali dopo il conteggio di 3.354 sezioni su 4.751.

Candidato^ElencoPercentuale

Patrizia BartelleVeneto Ecologia Solidale0,61%

Paolo BenvengùSolidarietà Ambiente Lavoro0,80%

Enrico CappellettiMovimento a 5 stelle3,28%

Paolo GirottoMovimento3V0,91%

Antonio GuadagniniFesta dei Veneziani0,82%

Arturo LorenzoniPartito Democratico, + Veneto in Europa-Volt, Europa Verde, Sanca Veneta, Il Veneto abbiamo Vigliamo16,18%

Simonetta RubinatoPer le autonomie0,61%

Daniela sbrolliniItalia Viva0,61%

Luca ZaiaLega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Presidente Zaia, Lista Autonomia Veneziana76,18%

LIVE LIVE della votazione

ore 13.30 – Riepilogo affluenza: regionale 41,37%, comunale 49,60%. Intanto da questa mattina stanno circolando exit poll fake firmato da Alessandra Ghisleri, nota sondaggista. “Da stamattina anche i direttori mi chiamano per confermare”, Spiega Ghisleri, “Ma non sono assolutamente mie, non esco. E, soprattutto, sembrano una zuppa di vecchi dati e dati fantasiosi “

ore 13.00 – Votazioni ancora in corso, intanto su Twitter si solleva la polemica contro la Lega, che continua a fare campagna elettorale per la candidata toscana Susanna Ceccardi, violando il silenzio elettorale.

ore 12:10 – Sede chiusa a Taranto, dove si vota sia per le elezioni regionali che per il referendum, dopo che un cassiere ha accusato sintomi influenzali e decimi di febbre. Siamo in attesa dell’esito del tampone, nel frattempo abbiamo igienizzato le stanze e tutti i componenti del sedile sostituiti e posti in isolamento.

ore 11:24 – Le votazioni avranno inizio alle ore 15.00, mentre quelle amministrative inizieranno martedì alle ore 9.00

ore 10:39 – Si vota fino alle ore 15:00, con misure di sicurezza anti-COVID: matite igienizzate, maschere, percorsi separati e gel disinfettanti all’ingresso

07:00 – Seggi aperti per il secondo giorno di votazioni

00:16 – Il Ministero dell’Interno fornisce i dati complessivi sull’affluenza che si è attestata al 41,37% per le elezioni regionali del 20 settembre alle 23.00.

23:26 – Supera il 40% di affluenza alle urne alle urne per le elezioni regionali. Secondo quanto riferito dal Ministero dell’Interno, il 41,83% degli aventi diritto al voto sull’analisi dei dati di 1.513 Comuni su 1.604.

20:39 – Alle 19:00, unrivelarsi uguale a 29,98% per le elezioni regionali.

17:21 – Protezione civile, impiegati comunali e persino poliziotti chiamato in quasi tutte le regioni d’Italia a sostituire i tanti assenti tra il personale addetto alle elezioni.

Queste ultime tre figure – soprattutto i dipendenti comunali – sono state oggetto dei ringraziamenti di tanti sindaci, pronti a sottolineare la loro disponibilità che sta garantendo il corretto svolgimento della giornata di votazioni in tutto il Belpaese.

15:46 – Dal ministero dell’Interno giungono rassicurazioni corretto svolgimento delle elezioni, nonostante le numerose assenze registrate in diverse Regioni tra Presidenti e scrutatori:

“Siamo stati informati dalle prefetture che tutte le sedi nel Paese sono adeguatamente stabilite. Certamente le criticità ci sono state, ma sono state superate grazie al lodevole lavoro dei sindaci e degli uffici comunali incaricati di organizzare le sedi ”,

ha dichiarato il prefetto Caterina D’Amato.

15:03 – UN Taranto, dove le lezioni regionali di oggi saranno cruciali in vista del nodo Ilva, l’affluenza è stata di11,23%.

I candidati alla presidenza della Regione sono i 5 stelle Antonella Laricchia e Michele Emiliano del Partito Democratico.

14:30 – In tutti i posti il over 65 hanno diritto ad una “corsia preferenziale”, in modo da velocizzare le operazioni di voto e ridurre i tempi di esposizione a possibili raduni, e di conseguenza quindi il rischio di contagio.

13:12 – In 100 presidenti di seggio che a Milano non si sono presentati. Il comune ha recentemente reso noto, però, che tutte le sostituzioni sono state effettuate per tempo e l’operazione è al 100%.

12:40 – È al 12,55% i dati relativi arivelarsi votare per le elezioni regionali, con punte di partecipazione per l ‘ Trentino Alto Adige, al 16,25%. L’affluenza in Sicilia è invece molto bassa, appena il 6,11%.

11:11 – Con le istruzioni di disinfezione per elettori e cassieri e la necessità di disinfettare le matite dopo ogni utilizzo, è probabile che il gel si riveli insufficiente in molti posti. I primi allarmi simili sono arrivati ​​da Lazio e Campania.

10:25 – cominciano a trapelare le prime notizie relative alle assenze dello stesso personale elettorale in più regioni: anche a Napoli 200 presidenti di seggio non si sono presentati per paura del contagio.

10:17 – Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, che punta alla riconferma, ha votato poco dopo 8 al 24 ° seggio di Salerno. È arrivato da solo in sede di votazione e ha svolto le operazioni velocemente, senza attirare la stampa o gli spettatori.

07:55 – La legge elettorale regionale non prevede il ballottaggio, essendo eletto Presidente il candidato che ottiene il maggior numero di voti. Unica eccezione è la Toscana, dove se nessuno supera il 40% ci sarà il ballottaggio tra i due più votati.

07:39 – Nonostante il rigido protocollo sanitario, attualmente non ci sono problemi legati al voto.

07:05 – Oltre all’obbligo di indossare una mascherina e di rispettare le distanze sociali, chi ha febbre o sintomi respiratori è invitato a restare a casa.

07:00 – Posti aperti in tutta Italia.

Barbara Matro

Barbara Matro

Linguista esperto e professionista della comunicazione con esperienza pluriennale lavorando su progetti di copywriting, transcreation, implementazione creativa e localizzazione per una vasta gamma di clienti e agenzie globali. Pensatore creativo, creativo e comprovata esperienza di lavoro sotto pressione con scadenze strette per soddisfare le aspettative del cliente e superarle. Spinto dallo spirito imprenditoriale, dallo scopo e dalla mentalità creativa per anticipare le esigenze del cliente e elaborare strategie personalizzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *