FORMAZIONI POSSIBILI – Tutte le ultime sull’11 ° round di A, IN DIRETTA! La proprietà si riprende e riparte da 1 ‘

probabili formazioni

Coppe europee concluse, almeno per il 2021: sei squadre torneranno a pensarci a partire da febbraio, ora per tutte e venti le formazioni di Serie A pensieri solo su scudetto, zona europea e salvezza: il campionato è alle porte, con tutte le sue emozioni e discorsi interrotti una settimana fa. Di seguito tutte le probabili formazioni dell’undicesimo girone di Serie A, raccolte dai nostri inviati.

Articolo in aggiornamento!

SASSUOLO-BENEVENTO 1-0 – Il tabellone
(Impianto Berardi 8 ‘)

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan (56 ‘Ayhan), Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos (82’ Rogerio); Bourabia, Locatelli; Berardi (85 ‘Muldur), Maxime Lopez (56’ Raspadori), Haraslin; Djuricic (56 ‘Dio).
Allenatore: Roberto De Zerbi. Leggi qui le pagelle del Sassuolo di TMW!

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Tuia, Glik, Barba (76 ‘Sau); Hetemaj (46 ‘Insigne), Schiattarella, Improta; Ionita (56 ‘Dabo), Caprari (78’ Iago Falque); Lapadula.
Allenatore: Filippo Inzaghi. Leggi qui le pagelle TMW del Benevento!

Rileggi qui in diretta Sassuolo-Benevento di TMW!

CROTONE-SPEZIA – Sabato, ore 15.00 presso Ezio Scida

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Brown, Luperto; Pereira, Vulic, Benali, Molina, Reca; Messia, fiume.
Allenatore: Stroppa.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Chabot, Terzi, Bastoni; Estevez, Ricci, maggiore; Farias, Piccoli, Gyasi.
Allenatore: italiano.

TORINO-UDINESE – Sabato, ore 18.00 al Grande Torino

TORINO (4-3-1-2): Sirigu; Singo, Bremer, Nkoulou, Rodriguez; Meité, Rincon, Linetty; Lukic; Zaza, Belotti.
Allenatore: Giampaolo.

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Larsen, De Paul, Walace, Pereyra, Zeegelaar; Pussetto, Deulofeu.
Allenatore: Gotti.

LAZIO-HELLAS VERONA – Sabato, ore 20.45 all’Olimpico

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Akpa Akpro, Fares; Proprietà, Caicedo.
Allenatore: Simone Inzaghi.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Lovato, Magnani; Faraoni, Barak, Veloso, Dimarco; Salcedo, Zaccagni; Di Carmine.
Allenatore: Juric.

CAGLIARI-INTER – Domenica, 12.30 alla Sardegna Arena

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Faragò, Walukiewicz, Carboni, Lykogiannis; Marin, Rog; Zappa, Joao Pedro, Sottil; Pavoletti.
Allenatore: Di Francesco.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Brozovic, Darmian; Eriksen; Lukaku, Lautaro.
Allenatore: Conte.

ATALANTA-FIORENTINA – Domenica, ore 15.00 allo Stadio Gewiss

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Pessina, Freuler, Gosens; Gomez; Muriel, Zapata.
Allenatore: Gasperini.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Amrabat, Pulgar, Bonaventura; Callejon, Vlahovic, Ribery.
Allenatore: Prandelli.

BOLOGNA-ROMA – Domenica, ore 15.00 presso Renzo Dall’Ara

BOLOGNA (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Hickey; Schouten, Svanberg; Vignato, Soriano, Barrow; Palacio.
Allenatore: Mihajlovic.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Cristante, Kumbulla; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.
Allenatore: Fonseca.

NAPOLI-SAMPDORIA – Domenica, ore 15.00 a Diego Armando Maradona

NAPOLI (4-2-3-1): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Fabiàn; Politano, Mertens, Insignia; Petagna.
Allenatore: Gattuso.

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Ferrari, Tonelli, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Jankto; Ramirez; Quagliarella.
Allenatore: Ranieri.

GENOA-JUVENTUS – Domenica, ore 18.00 presso Luigi Ferraris

GENOVA (4-4-2): Perin; Ghiglione, Goldaniga, Bani, Masiello; Lerager, Sturaro, Radovanovic, Pellegrini; Pjaca, Scamacca.
Allenatore: Maran.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Danilo, Bonucci, Alex Sandro; Kulusevski, Arthur, McKennie, Church; Morata, Ronaldo.
Allenatore: Pirlo.

MILANO-PARMA – Domenica, ore 20.45 presso Giuseppe Meazza

MILANO (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Gabbia, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Tonali, Saelemaekers, Calhanoglu, Diaz, Rebic.
Allenatore: Pioli.

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Osorio, Alves, Gagliolo; Hernani, Scozzarella, Kurtic; Gervinho, Cornelius, Brunetta.
Allenatore: Liverani.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Galileus Web