Il polpo più profondo del mondo catturato nel film

Le osservazioni della creatura, catturate a circa 4,3 miglia nell’Oceano Indiano utilizzando macchine di atterraggio, sistemi di telecamere autonomi che si liberano di una nave e affondano sul fondo dell’oceano, sono ritenute gli avvistamenti di polpi più comuni. profondo mai filmato.

I ricercatori ritengono che la creatura sia probabilmente una nuova specie di Grimpoteuthis, o “Dumbo octopus”, un genere di polpo di ombrello di acque profonde chiamato per le sue pinne, che assomigliano alle orecchie dell’elefante del fumetto Disney.

Nel corso di un anno e mezzo, nell’ambito della Spedizione delle cinque profondità, gli scienziati hanno visitato i luoghi più profondi del mondo.

L’ecologo marino Alan Jamieson, che ha guidato il team che ha effettuato la scoperta, ha detto alla CNN che dopo aver completato più di 100 immersioni, il team ha avuto un’idea di quali tipi di fauna selvatica, compresi pesci e crostacei, avrebbero osservato in fondo al mare, ma furono sorpresi quando videro il polpo.

Durante l’immersione dello scorso aprile, ha detto, “come al solito, abbiamo girato molte delle stesse cose, ma all’improvviso, nel mezzo di un’immersione a circa 6.000 metri, questo polpo Dumbo vola solo dalla telecamera”.

“Quindi, due giorni dopo, lo stiamo facendo un po ‘più in profondità, a 7000 metri, e la telecamera è in fondo al mare solo per quattro minuti. E questa cosa esce dall’oscurità, che è strisciata nelle telecamere, un altro Polpo gigante “, ha detto alla CNN Jamieson, CEO della società di esplorazione di acque profonde Armatus Oceanic.

L'Oceano Pacifico è così acido che sta dissolvendo i granchi di Dungeness. conchiglie
Gli esperti hanno osservato gli animali, lunghi 17 e 14 pollici, a 5.760 e 6.957 metri di profondità (da 3,6 a 4,3 miglia di profondità) nell’oceano, mentre “saltavano” da un posto all’altro sul fondo del mare, e ha riferito i nuovi risultati. nella rivista scientifica biologia marina.

Jamieson ha detto che la nuova profondità ha esteso il record più profondo e affidabile del polpo, dandoci un’idea di ciò che le creature arrivano alle profondità del fondo oceanico.

“Dimostra che ci sono ancora sorprese fatte con grandi animali. Molto spesso si sente parlare di nuove specie e tendono ad essere piccoli vermi e piccoli crostacei”, ha detto, aggiungendo, “Questo è un grande polpo grande”.

Questo predatore marino estinto è nato come un piccolo ibrido a forma di girino con denti strani

Jamieson disse alla CNN che sperava che la scoperta avrebbe sfidato le percezioni della gente sulle creature degli abissi, che sono spesso considerate mostri strani e terrificanti.

“Mi piace il fatto che sfida le percezioni delle persone su come siano gli animali di acque profonde”, ha detto.

“Questo è solo un piccolo polpo carino che fa quello che fanno i polpi. Non c’è nulla di particolarmente strano al riguardo. Quindi, si spera, le persone potrebbero provare un maggiore attaccamento ad acque molto profonde rispetto all’ambiente spaventoso. terribile e imbarazzante è fatto per essere “, ha detto.

Angelo Narcisi

Angelo Narcisi

Multilingue e multitasker. Amante Agile. Giocoliere digitale. Giocatore di squadra. Completamente impegnato con il re (contenuto). Felice musicista e viaggiatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *