In Italia con amore: cartoline da una Covid-America

Quando Francesca De Santis è arrivata negli Stati Uniti come studentessa di scambio la scorsa estate, non avrebbe mai potuto prevedere la pandemia globale che ha colpito il suo paese d’origine in modo particolarmente duro.

Ora, dopo quasi un anno in Ohio, si prepara a tornare a casa, sapendo che non sarà la stessa quando ci arriva.

L’Italia ha imposto un lungo e severo blocco il 7 marzo – inizialmente a nord, poi a livello nazionale – con il divieto di camminare o esercitarsi a più di 200 metri da casa.

Da maggio, bar, ristoranti, parrucchieri, musei, biblioteche, negozi, chiese e cinema sono stati riaperti gradualmente.

Video di Hannah Long-Higgins

READ  Hong Kongers si oppone alle nuove leggi sulla sicurezza; 500.000 voti espressi per "protesta"
Camila

Camila

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *