IPL da ospitare negli Emirati Arabi Uniti; BCCI chiede l’approvazione del governo

IPL 2016

IPL 2016IPL – Premier League indiana

Il cricket board indiano (BCCI) chiederà il permesso del governo di mettere in scena la Premier League indiana (IPL) di quest’anno negli Emirati Arabi Uniti, ha detto a Reuters il capo della lega Brijesh Patel.

Il rinvio di lunedì della Coppa del Mondo Twenty20 di quest’anno, che avrebbe dovuto svolgersi in Australia dal 18 ottobre, ha offerto alla BCCI una nuova opportunità per mettere in scena l’IPL, anche se deve essere in un altro paese a causa del COVID- 19 crisi in India.

Gli Emirati Arabi Uniti offrono di ospitare IPL

I cricket board negli Emirati Arabi Uniti e nello Sri Lanka si sono offerti di ospitare la lega considerando la situazione in India, dove il numero di casi di coronavirus è salito a 1,16 milioni martedì mattina, tra cui 28.084 morti.

“Dobbiamo ancora concludere quando inizierà, forse a settembre”, ha detto telefonicamente il presidente del consiglio di amministrazione dell’IPL Patel a Reuters.

“Loro (Emirates Cricket Board) hanno fatto un’offerta per ospitarla ma abbiamo bisogno del permesso del governo per metterlo in scena negli Emirati Arabi Uniti.

BCCI

Foto IANS

“Discuteremo la questione nella prossima riunione del consiglio direttivo tra 7-10 giorni.”

La BCCI ha cercato una nuova finestra in cui mettere in scena la lega redditizia, che è stata rinviata giorni prima di iniziare a fine marzo, ed evitare una potenziale perdita di $ 536 milioni di entrate.

All’inizio di questo mese, il tesoriere della BCCI Arun Singh Dhumal ha detto a Reuters che avrebbero preso in considerazione l’hosting dell’IPL all’estero come ultima risorsa per salvare il torneo.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Galileus Web