John Krasinski spiega perché ha venduto “Some Good News”

“Era una di quelle cose in cui avevo pianificato di fare solo otto durante la quarantena, perché ho queste altre cose che dovrò fare molto presto, come” Jack Ryan “e tutte queste altre cose”, ha detto Krasinski a Rainn Wilson in “Ehi There, Human “, la serie quotidiana di Instagram Live che Wilson presenta per SoulPancake. “Più di questo … scrivere, dirigere e produrre, tutte quelle cose, con un paio di miei amici è stato molto.”

Krasinski ha spiegato: “Sapevo che non sarebbe stato sostenibile con i miei precedenti impegni”.

Ha detto che pensava che le sue opzioni sarebbero state la fine della serie o la vendita in modo che qualcun altro potesse continuare.

“Mi piacerebbe continuare a fare il programma dal mio ufficio per sempre”, ha detto Krasinski. “Semplicemente non era sostenibile.”

Lo stesso Wilson è apparso su “Some Good News” due volte, una volta su “The Office” incontro virtuale episodio.

Mentre Krasinski non presenterà regolarmente la nuova versione dello spettacolo, sarà comunque coinvolto.

“Tra otto settimane [Some Good News] è passato dal non esistere al momento di trovarsi su una di queste enormi reti di notizie “, ha continuato Krasinski.” Abbiamo in programma molte cose davvero divertenti e non vedo l’ora di indagare. Ne farò parte. quando posso, e ho intenzione di ospitare una coppia [episodes] e portare una diversa comunità di persone. Ma siamo molto, molto entusiasti di questo. Ho ricevuto le note più sorprendenti su quanto quel programma significasse per tutti, ma la verità è che non significava più per nessuno che per me. Questo è probabilmente il più emotivamente appagato che abbia mai provato in tutta la mia vita “.

Benvolio Cavallone

Benvolio Cavallone

Sono molto di più: sono un marketer, uno stratega dei social media, un blogger, un esperto di SEO. In breve, sono il ragazzo che può aiutare la tua azienda ad avere successo nel mercato italiano. Nel 2019 ho aiutato oltre 15 aziende a comunicare efficacemente con le loro prospettive e il pubblico italiano. Tra i miei clienti, posso vantare H&M, Organo Gold, SEGA, Pinnacle, Radison Hotels, Holland Pass e Voyage Privé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *