Keke Palmer racconta alla “Guardia nazionale” della Guardia Nazionale durante una protesta a Hollywood

L’attrice ha parlato con passione a diversi membri della Guardia Nazionale che erano sulla scena e ha chiesto loro di farlo marciare insieme manifestanti e dicendo loro di “essere il cambiamento” nella lotta contro l’ingiustizia razziale dopo l’omicidio di George Floyd.
“Qui abbiamo persone che hanno bisogno del tuo aiuto”, ha detto Palmer a video Twittato dal corrispondente della NBC News Gadi Schwartz. “Questo è quando si uniscono con la comunità, con la società, per fermare l’oppressione del governo. Periodo. Ne abbiamo bisogno, quindi marciamo con noi.”

Ha continuato: “Marcia con noi. Marcia con noi. Prendi la tua gente. Marcia con noi. Lascia che la rivoluzione sia trasmessa in televisione. Marcia con noi e mostraci che sei qui per noi. Facciamolo. Iniziamo a marciare e tu marcia con noi. Fai la storia con noi, per favore. “

Un membro della guardia si offrì di percorrere il gruppo attraverso un incrocio, ma disse che dovevano rimanere al loro posto.

“Marcia con noi, invierai un grande messaggio”, disse Palmer, “sei il protettore. Se dovresti essere di pattuglia, allora cammina con noi.”

Si sente un altro manifestante che chiede alle guardie di inginocchiarsi e lo fanno.

Palmer ha anche condiviso i suoi pensieri sul razzismo sistematico in a video pubblicato su Instagram.

“A 26 anni, sto guardando e assistendo a una rivolta fisica, ed è una rivolta su una scala che non ero sicuro che avrei mai visto. Per coloro che non sembrano abbastanza vicini, vedranno solo il saccheggio, o le persone che A loro non importa davvero del movimento o dell’anarchia senza un movimento. Ma quello che vedo è una società che risponde all’oppressore su come l’oppressore ci ha risposto “, ha detto Palmer.

“Il razzismo è quello su cui è stato costruito il paese: schiavitù, oppressione sistematica, quindi oppressione elettorale, oppressione femminile, scarso sistema educativo, ecco perché sei intenzionalmente disinformato, oppressione finanziaria”, ha continuato. “Gli esseri umani possono sopportare solo così tanto. Gli americani hanno bisogno di riforme del governo che richiedono una legislazione e nuove leggi che diano vita al futuro per i nostri figli. Meritiamo un nuovo sistema perché quello vecchio è stato creato per opprimerci”.

Benvolio Cavallone

Benvolio Cavallone

Sono molto di più: sono un marketer, uno stratega dei social media, un blogger, un esperto di SEO. In breve, sono il ragazzo che può aiutare la tua azienda ad avere successo nel mercato italiano. Nel 2019 ho aiutato oltre 15 aziende a comunicare efficacemente con le loro prospettive e il pubblico italiano. Tra i miei clienti, posso vantare H&M, Organo Gold, SEGA, Pinnacle, Radison Hotels, Holland Pass e Voyage Privé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *