La nuova funzionalità di Android rivoluziona il web: traduci testi stranieri con la fotocamera

Non tutti lo sanno ancora, ma c’è una nuova funzione Android che sta conquistando anche gli utenti più esigenti: di cosa si tratta.

Ogni giorno la nostra esperienza online e sui nostri dispositivi elettronici diventa sempre più completa e soddisfacente. D’altro canto, però, è importante sapere come proteggere i propri dati sensibili e sapersi difendere da possibili truffe. In ogni caso oggi non vogliamo parlarvi dei pericoli legati alla tecnologia, ma di uno nuova funzionalità Android che sta letteralmente facendo impazzire tutti.

La nuova funzione Android per tradurre testi (Computer-idea.it)

Pratico, utile e facile da usare, rappresenta un vero punto di svolta per chi viaggia spesso all’estero o per chi ha contatti con persone straniere.

Sì, perché con un semplice gesto tu ti permette di tradurre testi semplicemente scritto in una lingua diversa dall’italiano attiverò la fotocamera. Sei curioso di saperne di più? Andiamo quindi ad approfondire l’argomento.

La nuova funzione Android per la traduzione di testi stranieri che sta rivoluzionando il web

Come abbiamo appena detto, nell’ultimo periodo a nuova funzionalità per tutti i dispositivi Androidche permette di semplificare un’attività che spesso può causare non pochi problemi: il traduzione di testi scritto in una lingua straniera. Vediamo in cosa consiste.

nuova funzione Android per tradurre testi
Con questa funzione per Android puoi tradurre un testo in pochi secondi (Computer-idea.it)

Si chiama Google Lens ed è incluso in tutti gli smartphone. In pratica si tratta di uno strumento che permette di tradurre messaggi e testi scritti in una lingua diversa dall’italiano in pochi secondi, semplicemente inquadrandoli con la fotocamera del cellulare.

Basta andare sulla barra di ricerca di Google, cliccare sull’icona della fotocamera collocata sulla destra e si aprirà automaticamente un menu dove potrai tradurre subito in tempo reale tutto ciò che vede la fotocamera. Infatti, grazie al supporto dell’intelligenza artificiale, avverrà la traduzione simultanea.

Questa funzione può tornarci molto utile quando magari ci troviamo all’estero e dobbiamo tradurre un qualsiasi testo come ad esempio il menù di un ristorante o la targa esplicativa posta sotto un quadro o un’altra opera esposta in un museo.

Inoltre può esserci di grande aiuto se dobbiamo mantenere i contatti con un’azienda straniera per lavoro. Insomma, le potenzialità di Google Lens sono davvero infinite, ma come sempre quando si parla di tecnologia è meglio non abusarne. Uno studente potrebbe infatti utilizzare questa funzione per trovare una scorciatoia per studiare o per imbrogliare durante un compito in classe.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Galileus Web