L’app Chingari realizzata in India offre una risposta adatta a TikTok, che raccoglie oltre 100.000 utenti

La campagna “Boicottaggio della Cina” ha suscitato indignazione tra i cittadini indiani e la gente ha iniziato a cercare alternative ai prodotti Made in China. Un’app popolare tra tutto il made in China è TikTok. TikTok ha affrontato molte collisioni dopo la situazione di stallo del Ladakh e la gente ha iniziato a rinunciare a tutto ciò che è stato creato e creato in Cina.

Un’alternativa indiana a TikTok è l’app social Chingari, che mercoledì la scorsa settimana ha raccolto oltre 100.000 utenti e il numero di abbonati è in costante aumento. La piattaforma social gratuita basata su audio e video progettata su misura è stata realizzata lo scorso anno da due programmatori del Bengala, Biswatma Nayak e Siddharth Gautam.

L’app Chingari, diventata virale

I creatori dell’app hanno dichiarato che Chingari consente a un utente di scaricare e caricare video, chattare con gli amici, interagire con nuove persone, condividere contenuti e sfogliare il feed. Un utente può fare molto di più come diventare creativo con lo stato di WhatsApp, video, clip audio, adesivi GIF e foto su Chingari.

L’app è disponibile in più lingue indiane, tra cui inglese, hindi, bangla, gujarati, marathi, kannada, punjabi, malayalam, tamil e telugu.

Chingari è disponibile sia su Google Play Store che su App Store. Per scaricare l’app, apri Google Play Store o App Store sul tuo smartphone e cerca l’app Chingari. Toccalo e scegli l’opzione Installa.

Il Primo Ministro Modi ci ha dato la richiesta di chiarimento della voce per locale e Chingari

Biswatma Nayak, co-fondatrice dell’app Chingari, ha dichiarato: “Il Primo Ministro Narendra Modi ci ha dato il richiamo esplicito di Vocal for Local e Chingari è stato sviluppato completamente in India”.

Ha detto che questa app fatta in India è la migliore alternativa alle app di intrattenimento video di aziende straniere. Ha chiaramente affermato che non è una copia economica di alcune app straniere ma è stata creata tenendo presente le esigenze degli utenti indiani.

C’è una differenza tra le due app. Chingari paga un creatore di contenuti sulla base di quanto virale diventa il video. Per ogni video che carichi sull’app Chingari, ottieni punti in base a ciascuna vista, che possono essere riscattati per denaro.

I creatori hanno affermato che Chingari è un’ottima opzione per fare soldi e promuovere video e altre creazioni.

READ  Coronavirus: come possiamo rendere più intelligenti le città post-pandemiche?
Camila

Camila

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *