Le migliori offerte di dischi rigidi esterni a basso costo per luglio 2020

Sono lontani i tempi in cui i gigabyte erano una risorsa preziosa (e i terabyte erano semplicemente inauditi): i dischi rigidi di oggi sono più grandi e più economici che mai, e se stai cercando una memoria fisica aggiuntiva per i tuoi preziosi dati, allora non Devo guardare troppo lontano per trovare un buon disco rigido esterno economico che soddisfi le tue esigenze, senza svuotare il tuo conto bancario.

Di seguito, abbiamo raccolto un’ampia selezione delle migliori offerte di dischi rigidi esterni a basso costo disponibili da vari rivenditori online in questo momento. Sia che tu stia cercando un SSD portatile da portare in viaggio o un HDD desktop per il backup dei dati di terabyte, queste offerte di dischi rigidi esterni hanno qualcosa per soddisfare quasi ogni esigenza di archiviazione:

Le migliori offerte del disco rigido esterno di oggi

  • Disco rigido esterno ultra sottile Maxone da 500 GB$ 37, era $ 47
  • Disco rigido portatile Western Digital Elements da 2 TB$ 60, era $ 130
  • Disco rigido portatile da 2 TB di Silicon Power Rugged Armor$ 67, era $ 135
  • Disco rigido esterno portatile Western Digital Elements da 5 TB$ 105, era $ 130
  • Disco rigido esterno Western Digital Easystore da 8 TB$ 140, era $ 200

Come scegliere un disco rigido esterno

I primi due passaggi per la scelta di un disco rigido esterno sono l’impostazione del budget e la determinazione delle dimensioni necessarie. Per quanto sia economico lo spazio di archiviazione per gigabyte nel 2020, permane il classico compromesso tra dimensioni del disco rigido e portabilità; fondamentalmente, è lo spazio di archiviazione o la dimensione fisica di considerazione principale? Se il disco rigido esterno è destinato all’uso in casa e in ufficio in una singola workstation e siederà più o meno in un unico posto, lo spazio di archiviazione è più prezioso della mobilità. Se, d’altra parte, trasferisci frequentemente i dati da un PC all’altro, allora un disco rigido portatile potrebbe essere una scelta migliore, anche se stai sacrificando dello spazio di archiviazione per un ingombro ridotto.

READ  L'amministrazione Trump inizia il ritiro formale dall'Organizzazione mondiale della sanità

Ciò che stai esattamente utilizzando il tuo disco rigido sarà anche un fattore decisivo nella tua decisione di acquisto. Se il tuo HDD o SSD esterno è solo per l’archiviazione di file, allora questo è piuttosto semplice, ma se stai per leggere e scrivere regolarmente sul tuo archivio esterno (ad esempio, facendo l’editing video direttamente dall’unità stessa piuttosto che dal tuo unità di sistema del computer), ti consigliamo di ottenere qualcosa con una buona velocità di lettura e scrittura e che utilizzi standard di connettività aggiornati come USB 3.0. Per maggiori dettagli sulla progettazione e le caratteristiche del disco rigido esterno da cercare quando si prende una decisione di acquisto, continua a leggere.

HDD vs. SSD

Le unità di archiviazione rientrano principalmente in due categorie principali: dischi rigidi tradizionali o HDD e unità a stato solido o SSD. La maggior parte dei dischi rigidi, fino a poco tempo fa, erano HDD meccanici. Questi hanno dischi in movimento (chiamati piatti) all’interno, dove i dati stessi vengono scritti e letti. Questi dischi rigidi tradizionali sono in gran parte esclusi dall’utilizzo come unità di sistema, ma le loro maggiori capacità e il costo per gigabyte molto più economico fanno sì che siano ancora una scelta molto popolare per l’uso di archiviazione esterna.

Negli ultimi anni abbiamo assistito alla rivoluzione del drive a stato solido. Queste unità sono fondamentalmente un tipo di memoria flash, in cui i dati vengono scritti su chip anziché su piatti magnetici – ciò significa che non ci sono parti mobili, il che a sua volta significa velocità di lettura / scrittura più elevate e (in teoria) una maggiore affidabilità a lungo termine. Tuttavia, queste unità sono in genere più piccole e considerevolmente più costose per gigabyte rispetto agli HDD; il compromesso è che sono quello che troverai in genere quando cerchi dischi rigidi esterni portatili che sono abbastanza piccoli da poter essere portati in tasca.

READ  L'amministrazione Trump inizia il ritiro formale dall'Organizzazione mondiale della sanità

Ci sono anche dischi rigidi ibridi, a volte chiamati SSHD. Queste unità ibride sono essenzialmente HDD che dispongono di memoria flash incorporata (di solito una quantità abbastanza piccola) in cui vengono archiviati e letti i file più utilizzati, combinando gran parte della reattività degli SSD con la maggiore capacità di archiviazione degli HDD. Questi potrebbero valere la pena se hai bisogno della memoria potenziata di un HDD ma ti aspetti di leggere e scrivere attivamente sull’unità esterna.

Tutti i dischi rigidi esterni sono SSD?

Praticamente qualsiasi disco rigido può essere utilizzato come unità esterna con un contenitore appropriato e questi sono disponibili sia come SSD che come HDD. Sebbene gli SSD stiano rapidamente sostituendo gli HDD da utilizzare come unità di sistema interne (il disco rigido all’interno del PC in cui sono installati il ​​sistema operativo e altri software), gli HDD rimangono ancora molto popolari per l’uso esterno poiché sono molto, molto più economici per gigabyte e quindi offrono hai molta più capacità di archiviazione per il tuo dollaro.

I dischi rigidi esterni sono affidabili?

Un disco rigido esterno è semplicemente qualsiasi HDD o SSD – proprio come quelli che si trovano nei laptop e nei PC desktop – che si trova all’interno di un enclosure esterno. Questa custodia presenta alcuni mezzi per collegare il disco rigido al computer o ad un altro dispositivo, di solito una porta USB e può anche (a seconda delle sue dimensioni) avere una sorta di adattatore di alimentazione. Ciò significa che un disco rigido esterno sarà affidabile quanto qualsiasi altro disco rigido interno purché provenga da un produttore affidabile. Attenersi a produttori affermati come Samsung e Kingston e i dati dovrebbero essere in acque sicure.

I dischi rigidi esterni sono veloci?

Una cosa molto importante da considerare è la velocità di lettura e scrittura (la velocità con cui i dati vengono scaricati e caricati sul disco rigido), ma questo è meno un potenziale trabocchetto rispetto al passato. Anche i tradizionali dischi rigidi rotativi (HDD) offrono oggi velocità di lettura / scrittura piuttosto solide, con 7.200 rpm come standard. Assicurati di ricontrollare questo ed evita quelli che usano il vecchio standard 5.400rpm, anche se ora sono meno comuni. Le unità a stato solido offrono naturalmente le migliori velocità di lettura / scrittura, ma, come spiegato sopra, offrono il valore minimo per gigabyte.

READ  L'amministrazione Trump inizia il ritiro formale dall'Organizzazione mondiale della sanità

Inoltre, non trascurare le velocità di connessione. Le velocità di lettura / scrittura più elevate verranno strozzate durante il trasferimento di dati tramite una connessione che utilizza uno standard meno recente come USB 2.0. Assicurati che il tuo disco rigido esterno utilizzi almeno USB 3.0 (che è circa dieci volte più veloce di USB 2.0 in confronto).

I dischi rigidi esterni richiedono alimentazione?

I dischi rigidi sono dispositivi elettronici che richiedono alimentazione da una fonte esterna, ma ciò non significa che tutti i dischi rigidi esterni debbano essere collegati a una parete. La maggior parte può in genere assorbire energia sufficiente sulla stessa connessione USB utilizzata per il trasferimento di dati, ma i dischi rigidi più grandi potrebbero richiedere un adattatore CA esterno fornito con il disco rigido. Questo non è un grosso problema per la maggior parte, ma è qualcosa di cui bisogna essere consapevoli se le prese di corrente sono proprietà immobiliari privilegiate in cui verrà impostata l’unità.

Cerchi altre cose fantastiche? Trova sconti tecnici e molto altro nella nostra pagina dedicata alle offerte.

Ci impegniamo ad aiutare i nostri lettori a trovare le migliori offerte su prodotti e servizi di qualità e scegliamo ciò che copriamo con attenzione e in modo indipendente. I prezzi, i dettagli e la disponibilità dei prodotti e delle offerte in questo post possono essere soggetti a modifiche in qualsiasi momento. Assicurati di verificare che siano ancora in vigore prima di effettuare un acquisto.

Digital Trends può guadagnare commissioni sui prodotti acquistati attraverso i nostri link, a supporto del lavoro che facciamo per i nostri lettori.

Raccomandazioni degli editori




Camila

Camila

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *