Nasce Tim Green: smartphone e SIM rinnovati in plastica riciclata di dimensioni ridotte – MondoMobileWeb.it

In linea con il progetto aziendale per ridurre le emissioni di CO2 e con l’obiettivo di raggiungere neutralità del carbonio entro il 2030, è nato Tim Green, una nuova linea di soluzioni e servizi a basso impatto ambientale.

Tim metterà a disposizione, a partire dall’estate 2020, una gamma di prodotti e iniziative ecofriendly come quello nuovo SIM verde, la carta da dimensioni dimezzate dotato di a imballaggio completamente biodegradabile e prodotto con plastica riciclata al 60%permettendo così alla società di risparmiare circa 13 tonnellate per anno di materiale plastico.

Inoltre, attraverso Tim Next e Tim Supervaluta, il gruppo si avvicina al economia circolare (economia circolare), mettendo in atto misure per il riutilizzo di macchinari usati: il cliente può farlo acquistare uno smartphone a rate e, dopo un anno, scegliere se tenerlo, sostituirlo o restituirlo, quello consegnare il dispositivo usato e ottenere vantaggi per l’acquisto di un nuovo prodotto.

Criteri di eco-progettazione come l’uso di materiali riciclati e riciclabili saranno anche adottati per modem e telefoni cordless; inoltre, è prevista la vendita di smartphone ricondizionati.

Infine, si prega di notare che Tim continua a operare in vista della trasformazione digitale in Italia attraverso numerose iniziative come il suo progetto di educazione digitale, chiamato Operazione risorgimento digitale, finalizzato a ridurre il divario digitale tra la popolazione italiana.

È possibile ricevere molte notizie e consigli utili soprattutto sul mondo della telefonia iscriviti gratuitamente al canale Mondomobileweb di Telegram. Se ti è piaciuto questo articolo, condividerlo sui tuoi social network e segui MondoMobileWeb suo Google News (facendo clic sulla stella o su Segui), Facebook, Instagram e cinguettio. Non esitare a condividere le tue opinioni e / o esperienze commentando i nostri articoli.

READ  Huawei sfida lo Z Fold 2 con colpi di stilo con il Mate X2 e pensa a un display sul retro

Antonia Angelo

Antonia Angelo

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *