Priyanka Chopra, Nick Jonas si uniscono al concerto di raccolta fondi “iFor India” per la risposta di Covid dall’India

Priyanka Chopra, Nick Jonas si uniscono al concerto di raccolta fondi “iFor India” per la risposta di Covid dall’India

“Sono molto felice di essere una piccola parte del più grande concerto di raccolta fondi di # IForIndia-India”, ha detto Priyanka Chopra su Instagram.

“L’India ha un posto davvero caldo e speciale nel mio cuore”, ha detto l’attore Will Smith in un breve video che incoraggia le persone a donare. “È davvero come una casa lontano da casa per me.”

il Il concerto di raccolta fondi su Facebook India è organizzato da GiveIndia e aiuterà a raccogliere fondi per il fondo di risposta COVID dell’India, secondo gli organizzatori. Le donazioni tramite Facebook Fundraiser e UPI, il sistema di pagamento indiano, saranno abbinate da donatori, tra cui la Fondazione A.T.E Chandra, la Fondazione Bill e Melinda Gates, la Rete Omidyar India e la Rohini Nilekani Philanthropies.
“Per la prima volta, l’industria dell’intrattenimento dell’India e gli amici del settore si stanno unendo per ospitare il più grande concerto di casa in casa mai tenuto in India”. gli organizzatori hanno detto su Facebook. “Come gran finale di #SocialForGood Live-athon, l’iniziativa” I for India “è un tentativo di unire le persone in solidarietà contro le sfide che questa pandemia globale ci ha lanciato.”

Il concerto sarà caratterizzato da un who’s who di personaggi di Bollywood, oltre a un certo numero di star americane e britanniche tra cui Jack Black, Kate Bosworth, Joe Jonas e Sophie Turner.

In India, 42.000 persone hanno confermato casi di coronavirus e quasi 1.400 persone sono morte a causa del virus Johns Hopkins University. Il paese di 1,3 miliardi di persone è stato bloccato a livello nazionale dalla fine di marzo, nel tentativo di arginare la diffusione del virus.
Due settimane fa, alcune delle migliori star del mondo hanno contribuito a raccogliere quasi $ 128 milioni per l’Organizzazione mondiale della sanità e altri interventi di risposta al coronavirus esibendosi in un concerto trasmesso a livello globale.

Lady Gaga, Stevie Wonder e i Rolling Stones erano tra le celebrità e i musicisti che hanno partecipato allo spettacolo di 8 ore chiamato “One World: Together At Home”. Global Citizen, un gruppo internazionale di patrocinio che ha organizzato l’evento, ha dichiarato su Twitter che erano stati promessi donazioni per $ 127,9 milioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *