Sono previste multe anche per chi non parla al cellulare

Una delle principali cause di incidenti stradali nel nostro Paese è l’utilizzo degli smartphone al volante. Le statistiche mostrano che il 90% degli incidenti stradali sono dovuti proprio alle cattive abitudini degli automobilisti. Questi, nonostante i divieti stabiliti dalla legge, continuano a guidare parlando al telefono. Ma attenzione, ci sono anche multe per chi non parla al cellulare!

Il rischio di incidente per chi guida il cellulare durante la guida è fino a 4 volte superiore rispetto a chi non lo utilizza.

È quindi estremamente pericoloso guidare e utilizzare un telefono cellulare. Una cattiva abitudine, purtroppo, non solo dei giovani spesso ancora troppo imprudenti, ma anche degli adulti. A volte basta poco per distrarsi. Anche scrivere un singolo messaggio di testo o cercare un numero nella rubrica o fare un selfie può distrarci durante la guida.

Sono tutti comportamenti altamente rischiosi e assolutamente da evitare.

Cosa dice il codice della strada

Il codice della strada vieta agli automobilisti di utilizzare i telefoni cellulari durante la guida.

L ‘arte. 173 del CdS il comma 2 (D.lgs. 285/1992) stabilisce quanto segue:

“E ‘vietato al conducente utilizzare apparecchiature radiotelefoniche durante la guida o utilizzare auricolari, ad eccezione dei conducenti di veicoli delle Forze Armate e dei Corpi di Polizia.

E ‘consentito l’uso di dispositivi vivavoce o dotati di auricolari purché il conducente abbia un’adeguata capacità uditiva in entrambe le orecchie “.

Ma cosa succede quando la legge viene infranta? Quando l’automobilista non rispetta il codice della strada violando l’art. 173 parlando al cellulare durante la guida? In questi casi il Codice prevede una sanzione pecuniaria che va da un minimo di 165 euro ad un massimo di 661 euro. Oltre alla sanzione pecuniaria, c’è anche la sospensione della patente da uno a tre mesi. Ovviamente se l’automobilista commette la stessa infrazione durante il biennio.

Sono previste multe anche per chi non parla al cellulare

Tuttavia, poiché sono ancora numerosi gli incidenti, anche mortali, causati dall’uso dei telefoni cellulari, c’è chi ha giustamente deciso di inasprire le sanzioni nei confronti di chi utilizza il cellulare durante la guida.

Secondo il Tribunale Civile di Modena basterà tenere in mano il cellulare anche senza alcuna conversazione per essere multato. Secondo il Giudice del Tribunale di Modena, tale comportamento è rilevante ai fini delle sanzioni previste dal Codice della Strada.

Tale comportamento, infatti, integra la violazione dell’art. 173 del codice della strada.

Pertanto, anche alla luce dell’orientamento giurisprudenziale è consigliabile prestare sempre la massima attenzione durante la guida. E ovviamente non usare il cellulare.

Non solo per non incorrere nelle sanzioni previste ma anche per garantire la sicurezza pubblica.

Approfondimento

Fino a 800 euro di multa se possiedi uno scooter

Antonia Angelo

Antonia Angelo

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *