Tesla sta lavorando al progetto Palladium: nuovi modelli S e Model X in arrivo?

Tesla sta lavorando a nuovo progetto chiamato “Palladium”. La scoperta fu dovuta a Electrek che all’epoca aveva anche identificato i dettagli del progetto Roadrunner in relazione alla volontà della società americana di produrre celle di batteria a casa. Secondo i rapporti della fonte, questo nuovo progetto sarebbe stato realizzato all’interno del Gigafactory di Fremont e del Nevada e riguarderebbe una serie di importanti aggiornamenti per il modello S e il modello X.

Al momento non sono stati divulgati molti dettagli anche perché Tesla sta facendo di tutto per mantenere segrete le informazioni. Tuttavia, secondo quanto emerso, le notizie dovrebbero riguardare nuovi moduli per batterie e nuovi motori che verrà utilizzato per le versioni “Plaid” della Model S e Model X. Come sapete, queste nuove versioni delle auto elettriche americane lo faranno hanno 3 motori elettrici. Una soluzione tecnica che permetterà per aumentare la potenza disponibile e quindi le prestazioni.

I prototipi della Model S equipaggiati con questo gruppo propulsore visti finora hanno anche avuto alcune modifiche alla carrozzeria ma non è chiaro se questi cambiamenti arriveranno anche sulle auto di produzione. Tuttavia, secondo la fonte, sembra che sia possibile da Tesla sta modificando le linee di produzione delle sue auto di punta. Non è chiaro quando il marchio americano presenterà le versioni Plaid del Modello S e del Modello X, ma è possibile che l’annuncio arrivi durante il giorno della batteria previsto per il 22 settembre. Una data non scelta a caso in quanto si ipotizza che questi nuovi modelli potrebbero essere i primi a essere dotato di batterie fatte in casa a Tesla.

È chiaro che la compagnia di Elon Musk ha in programma un progetto decisamente interessante e che potrebbe riservare molte sorprese. Oggi soprattutto il Modello S ha urgente bisogno di un restyling dato che il modello attuale, sebbene con una serie di mini aggiornamenti costanti, è presente da troppo tempo. Con il modello 3 e Modello Y volando sul mercato, il produttore potrebbe aver finalmente deciso di rinnovare le sue ammiraglie.

Antonia Angelo

Antonia Angelo

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *