Virat Kohli ricorda l’importante pietra miliare per il Team India, l’Adelaide Test 2014

Lo skipper indiano Virat Kohli martedì è sceso nella memoria e ha ricordato l’Adelaide Test durante il tour dell’India in Australia nel 2014, che secondo lui rimarrà sempre una pietra miliare importante per il team.

Nel primo Test del Trofeo Border-Gavaskar disputato dal 9 al 13 dicembre, il Team India ha combattuto duramente con Michael Clarke e la sua squadra. Tuttavia, non sono stati in grado di attraversare la linea nonostante Kohli abbia segnato due secoli in entrambi gli inning della partita di test.

Virat KohliImmagini Getty

Kohli sul perché l’Adelaide Test 2014 rimane importante per il viaggio del team in India

“Torniamo a questo Test molto speciale e importante nel nostro viaggio come team di Test che siamo oggi. Adelaide 2014 è stato un gioco pieno di emozioni da entrambe le parti e anche uno straordinario per le persone da guardare”, ha detto Kohli in un post su Instagram con una foto dal gioco.

“Anche se non abbiamo attraversato la linea essendo così vicini, ci ha insegnato che tutto è possibile se ci mettessimo la mente perché ci siamo impegnati a fare qualcosa che sembrava molto difficile per cominciare ma quasi ce l’abbiamo fatta. Tutti ci siamo impegnati ad esso.

“Questo rimarrà sempre una pietra miliare molto importante nel nostro viaggio come lato Test”, ha aggiunto.

L’Australia aveva segnato un mammut 517/7 dichiarato nei suoi primi inning, cavalcando secoli da David Warner, Clarke e Steve Smith. L’India ha risposto fortemente e ha segnato 444, con Kohli che ha contribuito con 115.

Squadra di cricket indiana

IANS

Nel loro secondo inning, i padroni di casa dichiararono per 290/5, fissando un obiettivo di 364 per il Team India.

Kohli ha segnato ancora una volta una brillante tonnellata (141) e anche Murali Vijay hanno contribuito con un prezioso 99. Tuttavia, i loro sforzi non si sono dimostrati sufficienti poiché l’India ha perso la partita di 48 run, raggruppando per 315.

L’off-spinner Nathan Lyon è stato dichiarato Man of the Match mentre ha giocato un ruolo cruciale nella vittoria dell’Australia ridimensionando un totale di 12 wicket.

L’India ha perso la serie di quattro partite 0-2. Tuttavia, nel 2018/19, sotto Kohli, l’India è diventata la prima squadra asiatica a registrare una vittoria nella serie Test Down Under, sconfiggendo gli uomini di Tim Paine 2-1 nel Border-Gavaskar Trophy.

READ  Manu Bhaker si sposta sul poligono di tiro Karni Singh di Delhi per allenarsi con una pistola da 25 m
Bianca

Bianca

Ciao. Sono un Digital Copywriter. Aiuto marchi come i tuoi a creare contenuti efficaci per coinvolgere e convertire il tuo pubblico. Forti competenze SEO. Inoltre, sono un copywriter italiano creativo e concettuale. So come te l'importanza di ogni singola parola e come può fare la differenza risuonare con il bersaglio. L'ho imparato negli ultimi 8 anni di duro lavoro al servizio di aziende come Sixt, Blexr, LEAP London, Catena Media e altre. Inoltre, sono un membro freelance della Pennagrafica di Benevento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *