Virus, router e dispositivi HEH diventano “zombie”: come proteggersi

Emotet, il governo lancia il pericolo virus
Virus


Il virus HEH è l’ultimo tipo di attacco informatico esistente per colpire router e dispositivi intelligenti con virus potenti che potrebbero causare danni incalcolabili.

Il La sicurezza informatica è un argomento sempre più dibattuto. Per alcuni, aumentare i controlli e aprire sempre più codici sorgente di applicazioni, protocolli e dispositivi è semplicemente l’unico modo per creare barriere efficaci. Altri sostengono che questo tipo di operazione sia troppo rischioso. Alcuni addirittura metterebbero la mano sul fuoco sostenendo che le stesse aziende che producono software per la difesa creano il file virus che li ha battuti. Insomma, come al solito, tante posizioni diverse con una realtà inconfutabile. Esistono virus informatici e il file virus HEH è l’ultimo tipo di attacco che è stato creato da menti malvagie per rovinarti la giornata e oltre.

LEGGI ANCHE -> Arrestato John McAfee, il padre dell’antivirus rischia 30 anni

Virus, router e dispositivi HEH diventano “zombie”: come proteggersi

Il virus HEH è un tipo di virus chiamato “botnet“. Ciò significa che una volta che ha infettato un sistema, usa quel sistema per infettare gli altri, con uno spread detto “Uno zombi”. È stata la piattaforma che ha parlato per la prima volta del virus Netlab, che pubblica continuamente aggiornamenti in materia di sicurezza informatica. Il virus, attraverso un meccanismo per la creazione di codici casuali, bombarda router e dispositivi star con tentativi di accesso costanti, fino a quando non effettua il login. Per ora il virus non si manifesta in alcun modo, riportano i dati, e compare solo in uno stadio embrionale, dove pensa solo a diffondersi il più possibile in rete. Solo in un secondo momento, probabilmente, verrà attivato, dopo essere penetrato nei server, negli smart device e nella rete. Il consiglio e cambia le tue password rendendole più robuste, con codici alfanumerici e non frasi di significato completo.

LEGGI ANCHE -> Virus Joker, 17 app infette: rimuovile immediatamente dal tuo cellulare!

Antonia Angelo

Antonia Angelo

Affascinato e curioso di tecnologia e design, sin da bambino ho sempre studiato e guardato il mondo evolversi intorno a me ponendomi sempre nuove domande a cui rispondere. Grazie all'esperienza professionale acquisita negli anni, comunico in modo chiaro e preciso riuscendo a rispondere a specifiche richieste del cliente e / o dell'utente di riferimento. Per me, l'aspetto grafico rappresenta un modo di comunicazione visiva che mira a emozionare. Viaggio spesso per partecipare a corsi o incontri per aggiornarmi, conoscere e confrontarmi / misurarmi con nuove persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *