“Viscido ossessionato dal perizoma”, guarda un video – Libero Quotidiano

Francesco Fredella

Tutti contro tutti al Grande Fratello Vip. Grandi parole sono volate questa settimana. Partendo da Tommaso Zorzi che proprio non sembra sopportare Franceska Pepe. Dal suo ingresso, i due non si sono tollerati a vicenda. Piccoli scavi e alcuni reati erano all’ordine del giorno. Ormai il popolo del web si è diviso: chi sta dalla parte di Tommaso e chi proprio non sopporta che Zorzi tende ad essere aggressivo nei confronti di Pepe. Secondo quest’ultima, l’influencer è arrabbiata con lei senza motivo. Secondo Fulvio Abbate Zorzi in realtà teme la ragazza e quindi la offende. Ma non sono gli unici disaccordi che varcano la porta rossa.

Anche Elisabetta Gregoraci non si sta godendo serenamente la sua permanenza in casa. In effetti, l’ex di Briatore non ha apprezzato affatto le parole di Abbate che l’ha definita una “larva”. L’intellettuale ha anche aggiunto di non comprendere le tante opportunità date alla showgirl dagli altri concorrenti visto che fino ad allora era rimasta invisibile. La reazione di Gregoraci non si è fatta attendere: “È un viscido”rispose. Fulvio Abbate non c’è e alzandosi ha voluto precisare: “Se lo pensi Mi interessa il perizoma non hai capito un cazzo di me! Non sono un viscido “. Anche gli altri VIP concorrenti non riescono a decifrare la personalità di Fulvio. Secondo molti non è del tutto trasparente. C’è, infatti, chi lo accusa di essere uno stratega, un pettegolezzo e un falso .

Benvolio Cavallone

Benvolio Cavallone

Sono molto di più: sono un marketer, uno stratega dei social media, un blogger, un esperto di SEO. In breve, sono il ragazzo che può aiutare la tua azienda ad avere successo nel mercato italiano. Nel 2019 ho aiutato oltre 15 aziende a comunicare efficacemente con le loro prospettive e il pubblico italiano. Tra i miei clienti, posso vantare H&M, Organo Gold, SEGA, Pinnacle, Radison Hotels, Holland Pass e Voyage Privé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *