Volkswagen Golf Variant in arrivo: possibili caratteristiche

La Volkswagen, il prossimo autunno, dovrebbe presentare la nuova versione station wagon di una delle sue vetture di punta: la Golf Variant sta arrivando.

Volkswagen Golf (Wheelsage)

Entro il 2020 il Volkswagen dovrebbe lanciare il file Variante di golf. La nuova versione, uno dei modelli più venduti della casa di Wolfsburg, è stata progettata per soddisfare le esigenze di tutti. La variante Golf sarà diversa dal modello precedente, appartenente allo stesso segmento, sia nelle linee interne che esterne, in particolare nella parte posteriore. Un nuovo modo di pensare all’auto di famiglia, quello che vuole lanciare la casa tedesca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Volkswagen, We Charge è in corso un servizio di ricarica

Volkswagen, Golf Variant: la station wagon progettata per le famiglie

Volkswagen Golf
Volkswagen Golf (Wheelsage)

Nel prossimo autunno, il Volkswagen dovrebbe presentarne uno nuovo Variante di golf, la station wagon dell’auto ammiraglia della casa. The Variant, pubblicato per la prima volta in 1993, dopo il debutto della terza serie della Golf, è un’auto destinata alle famiglie che garantisce spazio soprattutto per i lunghi viaggi. La nuova versione non sarà molto lontana in termini di design dall’ultimo modello rilasciato. Nel dettaglio, come si può vedere dal foto previsto da Foto dell’auto, le variazioni riguardano principalmente la parte posteriore della vettura, dove messaggi e lunotto posteriore sono stati posizionati più inclinati rispetto alla versione attuale. Inoltre, le linee appaiono più squadrate e danno alla versione un tocco di aggressività ed eleganza.

I diversi motori della variante, come riportato Build automatico, potrebbero essere quelli della versione due volumi: la 1.5 TSI in grado di sviluppare un ibrido da 130 o 150 CV o 150 cavalli. A questi si unirebbero il motore 2.0 TDI da 150 cavalli. Molto probabilmente dopo il suo lancio sul mercato, seguiranno nuove varianti dell’auto: l’ibrido plug-in (204 e 245 CV) e il gas naturale TGI (130 CV) che verranno probabilmente presentati nel prossimo anno. Sempre durante il 2021 potrebbero anche arrivare varianti della nuova Volkswagen con i vari allestimenti Alltrack, con trazione integrale e telaio superiore e sportivi GTD, ed R-Line.

Per quanto riguarda la dimensioni, anche questi dovrebbero avvicinarsi all’ultimo modello lanciato dalla casa tedesca. Si parla di una lunghezza tra il 460-462 cm con una capacità di carico di pozzo 620-630 litri.

La variante, in vendita dalla fine dell’anno, potrebbe avere un prezzo di partenza di circa 2 mila euro in più rispetto alla versione a due volumi. Il prezzo dovrebbe essere intorno 25.750 euro.

PER FOTO DI VARIANTI GOLF – CLICCA QUI

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Volkswagen ID.3, svelati i prezzi per l’Italia: il listino ufficiale

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Galileus Web